INCONTRO BIOREGIONALE IL 18 GIUGNO PRESSO L'AZIENDA AGRICOLA LA BIFOLCA DI VIGNOLA (MO)

 


Come ogni anno iniziamo a pensare dove e come organizzare l’incontro bioregionale che solitamente si tiene in corrispondenza del solstizio estivo. Il 2022 è l’anno  della Tigre d’Acqua, durante quest’anno ci sentiremo particolarmente coraggiosi e determinati a farla finita con le bugie della società in cui viviamo. Insomma giunge il tempo di  approfondire le verità celate dietro le mascherine dei portatori di menzogne. La Tigre d’acqua ispirerà nuove idee, infonderà nuovo entusiasmo nella ricerca della verità e indicherà nuove soluzioni e nuovi progetti per superare l’ignoranza e l’ipocrisia. Dopo due anni di impedimenti e di limitazioni sociali sentiamo il bisogno di riorganizzarci e di ripartire con nuovo vigore verso l’attuazione di una ecologia profonda, in chiave bioregionale e di spiritualità laica.

Insomma è tempo di “risveglio” delle coscienze… (2 aprile)


A Vignola (Mo) Maria Miani,  dell’azienda agricola La  Bifolca (in Via dei Gelsi), ha dato la sua disponibilità ad ospitare una riunione il 18 giugno 2022. L’appuntamento ha   per scopo  il risveglio del senso dell’ “identità” cominciando da se stessi ed allargandolo poi al luogo in cui si vive.

Il programma di massima è semplice:  una passeggiata pomeridiana attraverso i campi sino alle sponde del Panaro, cercando erbe e bagnandoci i piedi  nel fiume. Poi una condivisione a cerchio per raccontarci le nostre esperienze e progetti, presentare nuovi libri in sintonia, far un po’ di musica bucolica ed infine condividere in un picnic  il cibo e le bevande bioregionali.  
*
Paolo D’Arpini – Rete Bioregionale Italiana

Info sul programma: 333.6023090 – Info logistiche: 333.9639611


CONTINUA L'ORGANIZZAZIONE:

Ricordiamo che il 18 giugno, dalla mattina alla sera, saremo all'azienda Agricola “La Bifolca” di Vignola per l'incontro solstiziale bioregionale. Info: https://circolovegetarianotreia.wordpress.com/2022/05/06/alla-scoperta-dellidentita-personale-e-bioregionale-incontro-solstiziale-a-vignola-il-18-giugno-2022/ (15 maggio)


Ed ecco le ultime novità (22 maggio)


Prosegue la discussione, in chiave bioregionale, riguardo l’identificazione degli ambiti comunitari culturali e sociali, anche considerando l’attuale tendenza politica di ignorare le identità locali accorpandole in  unioni innaturali, come ad esempio avvenuto in Emilia con la Val Samoggia, una sorta di aggregazione metropolitana tesa a cancellare le identità locali.  

Ma prima dell'identità territoriale occorre risalire all'identità personale di chi vive nel territorio in cui si vive. Cioè occorre  riconoscere la persona, in quanto componente essenziale della comunità. Questa conoscenza non è divisiva, ovvero tesa ad affermare l'ego individuale, bensì a riconoscere le componenti singole che compongono l'organismo vivente.  L'azione bioregionale, in tal senso, non è separativa ma integrativa, tenendo però conto delle specifiche esigenze vitali degli abitanti  delle piccole  comunità, consentendo un'azione "cellulare" idonea e rispettosa del contesto in cui si vive.  


Le aggregazioni burocratiche che non tengono conto delle esigenze personali e comunitarie    non  rappresentano interessi e qualifiche di omogeneità culturale e bioregionale ma solo interessi di gestione finanziaria e partitica. Il bioregionalismo, riportando in auge sia il rispetto della vita in termini di ecologia profonda sia il riconoscimento dell’identità personale e locale, è l’unico metodo che possa garantire equanime distribuzione e pari dignità alle diverse componenti  degli abitanti di una  Comunità, in tutte le sue sfaccettature vitali. 

Al fine di approfondire questi temi è stato indetto l'incontro solstiziale bioregionale che si tiene il 18 giugno 2022 a Vignola, presso l'azienda biologica La Bifolca:


Una giornata in amicizia ricca di eventi all’aria aperta  nel rispetto delle leggi della Natura e della dignità umana 

Programma:
🕚 11.00: Presentazione dell’esperienza di Cooperativa Camilla, emporio autogestito e solidale di comunità di Bologna.
🕐 13.00: Picnic solidale in giardino.
🕒 15.00 - 15.45: Presentazione di un nuovo progetto ecologico del territorio.
☕️ Pausa degustazione con tisane di erbe aromatiche fresche.
🕓 16.00: Passeggiata attraverso i campi dell'azienda, cercando erbe spontanee e, se possibile, con ‘battesimo” nel canale irrigativo (proveniente dal Panaro) bagnandosi i piedi.
🕠 17.30: Condivisione emozionale in cerchio sul tema identità locale e personale e presentazione del libro “Chi sei tu?” di Paolo D'Arpini (Ephemeria Editore),  dedicato a I Ching, agli archetipi dello zodiaco cinese, al sistema elementale indiano e alla conoscenza di sé.
🕡 18.30: Picnic serale vegetariano, portare con sé le proprie stoviglie  e , per chi lo desidera,  una condivisione di cibi e bevande.
🕘 21.00:  Scoperta dei canti popolari tradizionali dell’Appennino con musica acustica dal vivo.

La giornata è aperta a tutte e a tutti.

Per informazioni:
Caterina: 333-6023090
Nazario: 340- 6799391
Roberta: 347-8346722

Per motivi organizzativi, è gradita la conferma della partecipazione.

La Bifolca di Maria Miani Via dei Gelsi 150/5 - Vignola (Mo)

Fonte: https://bioregionalismo-treia.blogspot.com/2022/05/vignola-18-giugno-2022-identita.html


Commenti

Post popolari in questo blog

CONCORSI LETTERARI caARTEiv 2022 Scadenza 30 giugno 2022

PESCA A CANNA FISSA PER TUTTI tra la Liguria e Capri In Appendice tipica pesca caprese delle occhiate di ENRICO DELLA ROCCA

APERIFITNESS IN PISCINA A SAVONA