Post

Visualizzazione dei post con l'etichetta paesaggio

ATTACCO AL PINO MARITTIMO di Gabriello Castellazzi (FACCIAMO GIRARE)

Immagine
  Mio nonno guardava quel pino lassù per capire come sarebbe stato il tempo. Era il suo METEO e funzionava meglio di quelli che, oggi, mi fanno stendere il bucato assicurandomi che ci sarà il sole e, poi, magari, piove!!!!! Per questo spero che questo Comunicato abbia un qualche effetto. (RRZ) Savona 5/05/2021 COMUNICATO OGGETTO: In pericolo il pino marittimo per l'avvicinarsi della “Cocciniglia tartaruga”. Necessario evitare gli stessi ritardi che hanno provocato la drastica riduzione del  patrimonio di palme.  Ricordiamo bene la crisi del castagno provocata dal “Cinipide galligeno”, sconfitto in pochi anni  dall'insetto “Torymus sinensis”. Una “lotta biologica” tempestiva che ha salvato il patrimonio verde dell'entroterra e la produzione di quel prezioso frutto che ha sfamato generazioni di liguri.  La fascia costiera ha visto ultimamente una drastica riduzione del numero di palme a causa del “Punteruolo rosso”, con conseguenti danni al paesaggio e grandi spese per i Comu