BIZZARRIE di Marina Zilio

 


Bizzarrie


Bizzarrie

d'Aprile.


Neve

Fresca


sul Monte

Moro.


Rabbrividiscono

le Membra

Stanche.


Rabbrividiscono

i Cuori

Affranti.


I Pini

Adorni


di Candidi

Fiocchi


Riconducono

ai Tempi

Gioiosi


dell' Infanzia.


Rinnovano

Ricordi


di Paesaggi

Fiabeschi,


di Spensierati

Trastulli,


di Ardite

Discese

con lo Slittino.


Sui Rami


Fiori

e Gemme


Appena

Dischiusi


Resistono

alle Intemperie.


Son


Buoni

Presagi

di Vita.


Son


Monito

per Increduli

e Disillusi.


Alto

Vola


un Uccello.


Intrepidi

Risuonano


i Cinguettii.


Sí. Io Credo.

PRIMAVERA TORNERÀ!


































-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

LEGGI L'ESTRATTO:

Commenti

Post popolari in questo blog

SI INSINUA NEL VIDEO CHE IO MI FACCIA RUBARE LA BORSETTA!!!!

CHE TE NE FAI DI UN'ALTRA FEMMINA? storie di donne per combattere la violenza

FINALMENTE SONO QUI di Renata Rusca Zargar