ACCAREZZAMI di Marina Zilio

 


Accarezzami


Accarezzami,


Oh

Brezza

di Primavera!


Accarezzami

Delicata

e Lieve


con Erbe,

Fiori

e Giovani

Virgulti.


Allevia

le Mie Pene


Per Troppi

Orrori.


Rinnova

le Mie Speranze.


Rendi

Prosperi

e Vigorosi


i Miei Intenti.


Donami


Quiete

e Spensieratezza.


Ti Sento,


Oh

Brezza

di Primavera!


Ti  Colgo

in Ogni 

Alito


sulle mie Gote


a Lenire

Ferite

Profonde,


Altrimenti

Insanabili.


Nel Cielo

Terso


Splende

Radioso


il Sole.


I Declivi

Sono Profusi


di Corolle

Variopinte


e di Melodiosi 

Cinguettii.


Le Acque

del Torrente


Spumeggiano

di Nevi

Discioltesi


ai Nuovi

Tepori'


Sí. Io Credo.

PRIMAVERA TORNERÀ!




VEDI ANCHE:

In questo blog sono state pubblicate molte altre poesie di Marina, oltre a quelle disponibili ai link qui sopra. Se vuoi leggere altre poesie, clicca sulla lente in alto, vicino alla denominazione del blog (Senzafine). La lente si sposterà a sinistra e verrà scritto "Cerca nel blog". Allora, potrai scrivere Marina Zilio e cliccare su "Cerca".  Appariranno sotto i suoi post.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

LEGGI L'ESTRATTO:

Commenti

Post popolari in questo blog

TALEBANI BRAVE PERSONE di Renata Rusca Zargar

CERCASI ASSOCIAZIONI O ENTI PER ORGANIZZARE IL CAPODANNO CINESE A GENOVA

PONTIFEX, DYLAN ON THE GREAT WALL di Acquaraggia