TU hai veduto mio padre? di Angela Fabbri

 


TU hai veduto mio padre ?

 

Mi teneva per la mano

per la strada, fra la nebbia

ma io avevo più bisogno

che stringesse quella mano.

Andavamo camminando

per le strade fra la nebbia

e io ero piccolina

e lui non abbastanza grande.

Poi a un momento fra la folla

tanta gente tanta gente

nella mano non stringevo ormai più niente

il papà non c’era più.

L’ho smarrito: dov’è ora?

Nessuno lo sa

E tu hai veduto mio padre?

 

- L’ho veduto che correva

  ti cercava tra la gente

  nella nebbia che scendeva

  e non stringeva niente

 

Oh mio padre ha paura

ha paura di me

egli sa dove trovarmi

ma non arriva mai.

Egli finge fra la gente

che il fantasma che è con lui

siamo io e i miei fratelli

e mia madre ma non è.

L’ho smarrito: dov’è ora?

Nessuno lo sa

E tu hai veduto mio padre?

 

- L’ho veduto che piangeva

  che piangeva fra la gente

  nella nebbia che scendeva

  e non stringeva niente

 


L’ho veduto, è là che aspetta

al di là di quella strada

ma le macchine che corrono

non ci lasciano passare.

L’ho veduto ed ho paura

tutti e due abbiamo paura

Lui mi tende le sue mani

io gli tendo le mie mani

Troveremo forse amore?

Forse ci ritroveremo?

 

- Vi ho veduti tu e tuo padre

  eravate vivi entrambi

  andavate per la strada

  senza nebbia e senza gente -.


  Angela Fabbri


VEDI ANCHE:

https://www.senzafine.info/2021/09/altre-foglie-gialle-di-angela-fabbri.html

OCCIDENTALIS WINDOW di Angela Fabbri da http://www.literary.it/ (senzafine.info)

https://www.senzafine.info/2021/06/lantipasto-casa-di-angela-fabbri.html

 https://www.senzafine.info/2021/05/a-cena-casa-di-angela-di-angela-fabbri.html

https://www.senzafine.info/2021/04/i-bigliettoni-di-angela-per-giorno-dopo.html

https://www.senzafine.info/2021/04/giorno-dopo-giorno-due-vecchie-signore_23.html

https://www.senzafine.info/2021/03/i-disegni-di-angela-fabbri.html

Commenti

  1. Grazie, Renata.
    Angela

    RispondiElimina
  2. E' vero, è una ballata , una gran bella ballata !
    Se Bob Dylan la conoscesse la metterebbe in musica.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Metterla in musica, ecco quel che mi manca e che non ho trovato il tempo d'imparare: fare musica!
      Grazie, Pier
      Angela

      Elimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

SI INSINUA NEL VIDEO CHE IO MI FACCIA RUBARE LA BORSETTA!!!!

CHE TE NE FAI DI UN'ALTRA FEMMINA? storie di donne per combattere la violenza

FINALMENTE SONO QUI di Renata Rusca Zargar