RIGHT HERE RIGHT NOW Rossocinabro, Roma, dal 25 al 30 ottobre 2021

 Right here right now

Roma, 25 – 30 ottobre 2021 

Curatori Joe Hansen and Cristina Madini

  


Rossocinabro

Via Raffaele Cadorna 28

00187 Roma Italia

Visit: rossocinabro.com

Orario: da lun a sab 11 – 17

Metro A fermata Repubblica

 

Entrata libera. Non è richiesta prenotazione.

 

No vernissage

 

RIGHT HERE RIGHT NOW presenta opere nuove e recenti di artisti emergenti e affermati che stanno lavorando con Rossocinabro su diversi progetti. Con sede nel cuore di Roma, Rossocinabro ha costruito una reputazione internazionale per l'esposizione di nuova arte e per il dinamismo intellettuale e culturale. La mostra è patrocinata da Rome Art Week.

 

Opere di: Daniel Agra, Ralph Aiken, Brian Avadka Colez, Anna Blom, Glenys Buzza, Laura Caccavo, Carol Anne, Yenny Carruyo, Nathalie Cougny, Nathanael Cox, Marie-Pierre de Gottrau, Onno Dröge, Earth Wings, Margarita Felis, Petra Forman, Natasscha Girelli, Evaldas Gulbinas, Cinzia Inglese, Michael Jiliak, Annamaria Johansson, Marius Knutsen Vigebo, Chikara Komura, Michael Kopplstätter, Lize Krüger, Larz, Linda Liao, Tatsiana Lintouskaya, Fiona Livingstone, Lise Lykke, Michel Marchand, Una Marzorati, Susan Nalaboff Brilliant,  Noryo, Liv Berit Nyblin Løken, Ann Palmer, Alessio Pistilli, Sal Ponce Enrile, Erwin Rios, Belle Roth, I-Vanessa Rumstejn, Jerry Strohkorb, Irene Strolz-Tafener, Serina Tara, Kari Veastad, Stéphane Vereecken, Victoria V, Paige Wallwork, Joanna Wojtal-Kalinowska

 


img: Brave nudity, 61x61, olio su tela di Alessio Pistilli

 

https://romeartweek.com/it/eventi/?id=3486

https://www.rossocinabro.com/exhibitions/exhibitions_2021/216_right_here_right_now.htm

 

Condividi le tue foto su Facebook, Twitter e Instagram taggando i profili ufficiali:

Facebook @rossocinabrogallery

Instagram @rossocinabro_gallery

Twitter @rossocinabro

usando gli Hashtag #rossocinabro #rossocinabrogallery #romeartweek #righthererightnow


  

Commenti

Post popolari in questo blog

I CORSI PER TUTTI A QUILIANO (DUE SONO MIEI)

SARÀ UN GRANDE SINDACO DI CUI SAREMO ORGOGLIOSI

UN FUTURO SINDACO CHE SEMBRA UN COMUNE MORTALE, PROPRIO COME NOI