TU hai veduto mio padre? di Angela Fabbri

 


TU hai veduto mio padre ?

 

Mi teneva per la mano

per la strada, fra la nebbia

ma io avevo più bisogno

che stringesse quella mano.

Andavamo camminando

per le strade fra la nebbia

e io ero piccolina

e lui non abbastanza grande.

Poi a un momento fra la folla

tanta gente tanta gente

nella mano non stringevo ormai più niente

il papà non c’era più.

L’ho smarrito: dov’è ora?

Nessuno lo sa

E tu hai veduto mio padre?

 

- L’ho veduto che correva

  ti cercava tra la gente

  nella nebbia che scendeva

  e non stringeva niente

 

Oh mio padre ha paura

ha paura di me

egli sa dove trovarmi

ma non arriva mai.

Egli finge fra la gente

che il fantasma che è con lui

siamo io e i miei fratelli

e mia madre ma non è.

L’ho smarrito: dov’è ora?

Nessuno lo sa

E tu hai veduto mio padre?

 

- L’ho veduto che piangeva

  che piangeva fra la gente

  nella nebbia che scendeva

  e non stringeva niente

 


L’ho veduto, è là che aspetta

al di là di quella strada

ma le macchine che corrono

non ci lasciano passare.

L’ho veduto ed ho paura

tutti e due abbiamo paura

Lui mi tende le sue mani

io gli tendo le mie mani

Troveremo forse amore?

Forse ci ritroveremo?

 

- Vi ho veduti tu e tuo padre

  eravate vivi entrambi

  andavate per la strada

  senza nebbia e senza gente -.


  Angela Fabbri


VEDI ANCHE:

https://www.senzafine.info/2021/09/altre-foglie-gialle-di-angela-fabbri.html

OCCIDENTALIS WINDOW di Angela Fabbri da http://www.literary.it/ (senzafine.info)

https://www.senzafine.info/2021/06/lantipasto-casa-di-angela-fabbri.html

 https://www.senzafine.info/2021/05/a-cena-casa-di-angela-di-angela-fabbri.html

https://www.senzafine.info/2021/04/i-bigliettoni-di-angela-per-giorno-dopo.html

https://www.senzafine.info/2021/04/giorno-dopo-giorno-due-vecchie-signore_23.html

https://www.senzafine.info/2021/03/i-disegni-di-angela-fabbri.html

Commenti

  1. Grazie, Renata.
    Angela

    RispondiElimina
  2. E' vero, è una ballata , una gran bella ballata !
    Se Bob Dylan la conoscesse la metterebbe in musica.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Metterla in musica, ecco quel che mi manca e che non ho trovato il tempo d'imparare: fare musica!
      Grazie, Pier
      Angela

      Elimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

I CORSI PER TUTTI A QUILIANO (DUE SONO MIEI)

SARÀ UN GRANDE SINDACO DI CUI SAREMO ORGOGLIOSI

UN FUTURO SINDACO CHE SEMBRA UN COMUNE MORTALE, PROPRIO COME NOI