PETROLIO = TABACCO da Green Peace

 


Sono Federico Spadini della Campagna Clima di Greenpeace e ora ti scrivo per coinvolgerti e chiedere il tuo supporto per un’importante iniziativa che contribuirà a fermare i responsabili dell’emergenza climatica.

Abbiamo appena lanciato una petizione storica: siamo oltre venti organizzazioni in Europa e il nostro obiettivo è raccogliere 1 milione di firme in un anno, per chiedere all’Unione Europea di vietare la pubblicità e le sponsorizzazioni delle aziende legate ai combustibili fossili: multinazionali dell'auto, del trasporto aereo e colossi energetici come Eni e Shell che continuano indisturbate a farsi pubblicità, mentre immettono nell’ambiente enormi quantità di CO, inquinano l’aria e generano un rischio per la nostra salute e per il Pianeta.

Nel 2003 l’Unione Europea, riconoscendo il rischio per la salute, vietò alle aziende del tabacco di farsi pubblicità. Con questa petizione possiamo ottenere lo stesso risultato! PARTECIPA ALLA PETIZIONE EUROPEA. 

STOP ALLA PUBBLICITA' DELLE AZIENDE INQUINANTI 
Petrolio, gas e carbone mettono a rischio la nostra salute e quella del Pianeta

Perchè la pubblicità?

Se le multinazionali del gas, del petrolio e del carbone non potranno più pubblicizzare i loro prodotti, ridurremo il loro potere di influenzare il mercato. Ogni gigante ha il suo punto debole!


Leggi con attenzione!

Questa non è una normale petizione, ma una ICE (Iniziativa dei Cittadini Europei), uno strumento di partecipazione previsto dalle leggi europee, che ha già mobilitato migliaia di persone per campagne storiche, come quella contro il glifosato.


Le firme vengono indirizzate alla Commissione Europea che, per validare legalmente la firma, ha bisogno dei dati che dimostrino che i cittadini firmatari siano europei e che abbiano firmato una volta soltanto. Per questo oltre a nome, cognome ed email vengono richiesti dall’Unione Europea anche altri dati come il numero del documento di identità.

 

Ti chiediamo di completare tutto il percorso di firma: servono solo 60 secondi del tuo tempo ma è molto importante.
 

L’obiettivo è ambizioso ma non impossibile: dobbiamo raccogliere 1 milione di firme entro l’anno. Sei dei nostri? Se si, partecipa subito!
 

Grazie per il tuo impegno



-----------------------------------------------------------------------------------------------------------

IN EVIDENZA



VEDI ANCHE:


https://www.senzafine.info/2021/10/httpsfb.htm

Commenti

Post popolari in questo blog

SI INSINUA NEL VIDEO CHE IO MI FACCIA RUBARE LA BORSETTA!!!!

CHE TE NE FAI DI UN'ALTRA FEMMINA? storie di donne per combattere la violenza

FINALMENTE SONO QUI di Renata Rusca Zargar