I CORSI PER TUTTI A QUILIANO (DUE SONO MIEI)

 CON 21 CORSI ARRIVA L'UNI QUI

https://www.quilianonline.it/cultura/con-21-corsi-arriva-luni-qui/


Dal teatro alla storia, fino ai corsi di informatica, letteratura, teatro, escursionismo e anche giornalismo, l’offerta di Uni Qui.

In tutto, ventuno corsi, per la nuova iniziativa che il Comune di Quiliano ha organizzato al fine di offrire un aggiornamento culturale.
Aperto a tutti, per sfuggire così al cliché dell’Unitre o dell'"Università per anziani”, Uni Qui è un servizio innovativo e sperimentale della Città di Quiliano che offre corsi per il tempo libero rivolti a tutti i cittadini di età superiore all’obbligo scolastico. Non è richiesto alcun titolo di studio. Tutti i corsi sono a numero chiuso, per questo motivo è necessaria una preiscrizione per verificare la disponibilità dei posti. Sarà data precedenza ai residenti.

I corsi sono organizzati nel rispetto della normativa anti Covid-19 vigente, ogni allievo dovrà essere in possesso di certificazione verde Green Pass che dovrà essere esibita ad ogni lezione.

La quota di iscrizione è di € 15 per i cittadini residenti € 30 per i non residenti e dà diritto alla frequenza a tutti i corsi in cui ci sarà disponibilità di posto, con priorità sui primi tre scelti.

Le preiscrizioni si effettuano dal 15 al 25 ottobre consegnando il modulo presso lo sportello informazioni della sede comunale dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 12.30, il martedì dalle ore 8.30 alle ore 17.00, oppure inviando la domanda in formato elettronico pdf all’indirizzo servizi.cittadino@comune.quiliano.sv.it entro le ore 24 del 25 ottobre 2021. Una volta ricevuta la conferma si dovrà completare l’iscrizione con la ricevuta del versamento effettuato tramite bonifico bancario

Iban IT46P0569610600000016000X05

oppure tramite

c/c postale 13626171

intestati al Comune di Quiliano

Se il numero di iscritti raggiunto non sarà considerato sufficiente per le caratteristiche del corso, il Direttore avrà la facoltà di annullare il corso e gli allievi potranno scegliere un altro corso disponibile.

Per informazioni: Ufficio Cultura tel. 019 2000511 martedì e mercoledì dalle 9.00 alle 12.00 oppure inviando una mail a servizi.cittadino@comune.quiliano.sv.it

CORSI DI LETTERE E FILOSOFIA

1 – SAL8LETTERARIO (Gruppo di lettura)

2 – Leggere e scrivere… Per divertimento

3 – Dante. Un cristiano onesto e sincero che la chiesa voleva eliminare

4 – Trovare le parole per raccontarsi

5 – Biblioterapia: i libri che curano, fanno pensare fanno bene al cuore

6 – Corso filosofia: la felicità

7 – Corso di francese (base)

8 – Quiliano: storia e storie

9 – Pillole di diritto: l’ABC della Costituzione

10 – Miti di creazione e creazioni del mito. Breve viaggio nella mitologia comparata

CORSI DI ESCURSIONISMO

11 – Alla scoperta delle borgate del Quilianese

12 – A spasso nel verde

CORSI DI GIORNALISMO

13 – Corso di giornalismo, videomaker e fotografia

CORSO DI TEATRO

14 – In scena… insieme la scoperta del palcoscenico

15 – La voce. Progetto di lettura e interpretazione di un testo

CORSO DI CINEMA

16 – Italiacinema 70

CORSO DI  MUSICA

17 – Viaggio nella storia dal Medio evo all’epoca barocca, attraverso la vita e le opere di alcune significative figure femminili e attraverso l’impulso artistico da loro generato

18 – Corso base di chitarra classica

CORSO DI INFORMATICA

19 – Corso introduttivo all’uso del computer

20 Corso di Grafica digitale con l’uso di programmi liberi

CORSO DI CUCINA

21 – Corso base di cucina Ligure


QUI SOTTO INSERISCO IL PROGRAMMA DEI MIEI DUE CORSI

LEGGERE E SCRIVERE …PER DIVERTIMENTO

 II e IV martedì del mese, orario 15-17

Con alcune signore di Quiliano, ho già avuto, negli anni, vari incontri che avevamo titolato “Leggere e scrivere …per divertimento”. Da quei nostri incontri era nato, poi, un libro (consultabile in Biblioteca) che raccoglieva i loro lavori: calligrammi, poesie, ricordi vari, disegni. Vorrei iniziare il nuovo Corso proprio da lì: mostrare cosa si possa fare, con semplicità e disponibilità, sia se si abbiano già frequentato vari ordini di scuola sia che non sia stato possibile continuare gli studi. Coglierei anche l’occasione per ricordare Carla Saettone che è stata una delle mie allieve più capaci e motivate e che, purtroppo, non c’è più.

Il Corso sarà incentrato su:

·        Lettura a voce alta che non è recitazione ma comunicazione di emozioni (sempre utile, anche solo per leggere ai nipoti).

·         Dante (+1321), a 700 anni di distanza: attualità della sua figura geniale e onesta. Lettura con spiegazione di qualche canto dell’Inferno.

·         Salvator Dalì, artista a tutto tondo originale e anticonformista. Osservare le sue opere, può spingerci a sviluppare il nostro spirito critico e la nostra unicità. Solo i grandi geni possono aiutarci.

·        Chi vorrà potrà scrivere: ricordi, racconti, poesie, favole, lettere o disegnare. Parleremo, infine, delle tecniche di scrittura come un buon incipit, l’ambientazione, il punto di vista e molto altro.


DANTE.

UN CRISTIANO ONESTO E SINCERO CHE LA CHIESA VOLEVA ELIMINARE

 III Martedì del mese, ore 15-17


·       La questione della lingua (De Vulgari eloquentia)

·       Il Dolce Stil Novo (Ne li occhi porta la mia donna Amore; Vita Nova)

·       La costruzione fantastica della Terra e del Cielo

·       Dante razzista?

·       Le crisi della vita (Nel mezzo del cammin di nostra vita; Inferno, Canto I)

·       L’esilio (Tu proverai siccome sa di sale / lo pane altrui; Paradiso, Canto XVII)

·       L’Amore che è nei sogni di ognuno di noi (Amor ch’a nullo amato amar perdona; Inferno, Canto V)

·       I Papi all’Inferno (se’ tu già costì ritto, Bonifazio?; Inferno, canto XIX)

·       Il disprezzo per gli ignavi (Caccianli i cieli per non esser men belli; Inferno, Canto III)

·       Le tecniche narrative moderne nell’Inferno: La bocca sollevò dal fiero pasto (Inferno, Canto XXXIII)

·       L’amore superiore per la conoscenza (Fatti non foste a viver come bruti; Inferno, Canto XXVI)

·       La preghiera più bella (Vergine Madre, figlia del tuo Figlio; Paradiso, Canto XXXIII)

·       Altri brani secondo il tempo disponibile.

Commenti

Post popolari in questo blog

SARÀ UN GRANDE SINDACO DI CUI SAREMO ORGOGLIOSI

UN FUTURO SINDACO CHE SEMBRA UN COMUNE MORTALE, PROPRIO COME NOI