LA ZONA MORTA


 Cari amici, 

eccovi il nuovo numero della Newsletter della Zona Morta: stavolta siamo passati all'essere aperiodici, purtroppo il tempo è tiranno: in ogni caso eccovi news, aggiornamenti, approfondimenti e anticipazioni,  giusto per darvi qualcosa da leggere...
A presto

Davide Longoni   

http://www.lazonamorta.it/lazonamorta2/  
E non dimenticate che ci trovate anche sui principali social network!  

Dear friends,

here you are the latest issue of our aperiodic Newsletter: news, updates, insights and coming soon...
Bye bye

Davide Longoni   

http://www.lazonamorta.it/lazonamorta2/ 

And don't forget: we are on the main social networks, now!
Website:  http://www.lazonamorta.it   
Facebook:  https://www.facebook.com/LaZonaMorta?skip_nax_wizard=true  
LinkedIn:  https://www.linkedin.com/in/lmorta/  

                                                                      PUBBLICITÀ

ISCRIVITI AL CANALE UP AND DOWN DI SAMINA 

per ricevere le notifiche dei nuovi video:

https://www.youtube.com/results?search_query=up+and+down+samina

Menù “La Zona Morta” – Newsletter 195

Ecco il nuovo numero della Newsletter de “La Zona Morta”: ogni mese tante notizie, anticipazioni, classifiche, aggiornamenti… e molto, molto di più! Seguiteci su www.lazonamorta.it... 

ANTIPASTI

Premio Italia 2021: la Zona Morta torna sul podio a cura della redazione

Ciao Stefano di Davide Longoni

PRIMI PIATTI – SPECIALE INTERVISTE

Intervista a Gabriella Genisi di Filippo Radogna

Elena Di Fazio e il Premio Urania di Filippo Radogna

Maria Elisa Aloisi e il Premio Tedeschi di Filippo Radogna

Simone Farè e il Premio Altieri di Filippo Radogna

SECONDI PIATTI

Fantascienza Story: Appendice 09 di Davide Longoni

Biancaneve on the sun – Cosmopoetry di Stefania Romito

Guerrilla metropolitana si racconta di Gordiano Lupi

Poe Ripley di Gianfranco Galliano

CONTORNI – LE CRONACHE DI PROFONDO ROSSO

Cronache dall'inpiegabile a cura della redazione

Due centimetri al giorno a cura della redazione

FRUTTA

The New Mutants di Elena Romanello

Quattro chiacchiere con Federica Rocca di Davide Longoni

DESSERT

Space Opera di Riccardo Rosati e Massimo Guidi

BEVANDE

Premio Ernesto Vegetti 2021: i finalisti

XXVIII Festival del Teatro Medievale di Anagni

A caccia di storie 2021

View Conference 2021

XXVII Trofeo RiLL: i finalisti

Lucca Comics & Games 2021

Trieste Science+Fiction Festival 2021

EXTRA

Mentre l'estate sta volgendo al termine e arrivano le prime piogge che ci porteranno pian piano verso l'autunno, eccovi i nostri consueti consigli di lettura extra, giusto per darvi qualche dritta per trascorrere al meglio il vostro tempo libero.

Iniziamo con una segnalazione del nostro Gordiano Lupi.

“Sincero. Vitale. Tormentato come l’adolescenza. Questo e molto altro è Müchela, Iena, il nuovo romanzo di Vincenzo Trama per Edizioni Spartaco.

CONTINUA A LEGGERE SU

La zona morta

Newsletter « La zona morta

Non perdetevi la Newsletter de “La Zona Morta”: con cadenza aperiodica tante notizie, selezioni, anticipazioni, classifiche, aggiornamenti… e molto, molto di più.

Direttamente al vostro indirizzo e-mail.     Seguiteci!

Iscriversi è facile: basta inviare una e-mail a longdav@libero.it e farne richiesta… al resto pensiamo tutto noi!


IL PIANETA DELLE FATE

di Renata Rusca Zargar
illustrazione di Zarina Zargar

Sul pianeta Terra l’aria era diventata ormai irrespirabile. Le fabbriche, le case, le grandi automobili, soffiavano con violenza i loro vapori malsani nell’atmosfera.

Sottoterra, erano stati addirittura nascosti rifiuti tossici pericolosi e le verdure crescevano ammorbate da quelle pestilenze.

Nel mare, infine, i pesci si nutrivano di plastica abbandonata e non riuscivano più a nuotare.

La Terra, dunque, non ce la faceva più: stava morendo. Presto si sarebbe disintegrata e sarebbe precipitata nello spazio buio dell’Universo.

Non c’era tempo da perdere!

Perciò, le Fatine buone stavano cercando una soluzione urgente e avevano chiamato a Congresso le bambine e i bambini della Terra.

-Non potrete più crescere su questo Pianeta, è in via di estinzione. -avevano spiegato loro.

-E cosa faremo? – chiedevano i piccoli e le piccole -Dove andremo?

-Bisogna trovare un rimedio, -rispondevano le dolci Fatine – anche se non sarà facile.

-Potremmo andare su Marte. -aveva proposto Agata.

-Non è ancora pronto per la vita umana. Fa troppo freddo.

-Allora, sulla Luna…- aveva suggerito Johnny.

-No, sulla Luna, non si può respirare… Non c’è atmosfera.

-Fatine, avete qualche rimedio? – chiedevano, allora, tutti preoccupati.

CONTINUA A LEGGERE SU

IL PIANETA DELLE FATE « La zona morta

VEDI ANCHE:

https://www.senzafine.info/2021/05/la-stirpe-della-gru-da-la-zona-morta.html

In un momento molto tragico per le donne, un racconto di Renata Rusca Zargar, SOLO


 UNA DONNA, da La zona morta



https://www.senzafine.info/2021/04/in-un-momento-molto-tragico-per-le.html

https://www.senzafine.info/2021/04/menu-la-zona-morta-newsletter-193.html

https://www.senzafine.info/2021/03/avete-ricambiato-larrivederci-nellal-di.html

https://www.senzafine.info/2021/02/arrivederci-nellal-di-la-di-davide.html

https://www.senzafine.info/2021/01/la-zona-morta-rivista-gratuita-del.html

http://www.senzafine.info/2020/12/la-zona-morta-rivista-mensile-gratuita.html

http://www.senzafine.info/2020/08/blog-post.html

Commenti

Post popolari in questo blog

CERCASI ASSOCIAZIONI O ENTI PER ORGANIZZARE IL CAPODANNO CINESE A GENOVA

UN FUTURO SINDACO CHE SEMBRA UN COMUNE MORTALE, PROPRIO COME NOI

TALEBANI BRAVE PERSONE di Renata Rusca Zargar