OLTRE L'IMPOSSIBILE di Marina Zilio

 


OLTRE L'IMPOSSIBILE


VENTI GELIDI

SFERZANTI


SENZA SOSTA,


SENZA PIETAS,


SENZA MOTIVI

PLAUSIBILI,

PREVEDIBILI,

ACCETTABILI.


DIRUPI.

GHIACCIAI.

BARATRI.


FOSSE COMUNI.

TRINCEE.

CAMMINAMENTI.


GUERRE.

BATTAGLIE.

SCARAMUCCE.


ATTESE.

SORPRESE.

CADUTE.


RIPRESE E

GIRAVOLTE.


MANIPOLATE E 

ROVINATE.


SPACCATI 

DI VITA


LACERATI,

SOFFERTI,


SOMMERSI E

RIEMERSI.


CIELI

SCONFINATI


RIAPPARSI,

RAGGIUNTI,


PERCORSI

IN LUNGO E

IN LARGO.


AFFANNI,

AMBASCE


INTRISE DI

LACRIME

TRATTENUTE,


SOPPRESSE,

DIMENTICATE.


GIOIE E

DOLORI.


CUORI E

MENTI


GRONDANTI

DI SANGUE,


INTRISI DI

POVERTÀ,


RIVESTITI DI

IMMERITATA

BELLEZZA E


INIMMAGINABILE,

INEFFABILE

BONTÀ


DI NOI


NAVIGANTI,

NAUFRAGHI,


SOPRAVVISSUTI


NELL' INFINITÀ,

NELLA VARIETÀ,


NEL NON SENSE


DI UNA VITA


MERAVIGLIOSAMENTE,


IMPREVEDIBILMENTE


FANTASTICA!


25/05/2018

VEDI ANCHE:

ODE AL SILENZIO di Marina Zilio (senzafine.info)

https://www.senzafine.info/2021/08/scheletri-di-marina-zilio.html


Commenti

Post popolari in questo blog

CERCASI ASSOCIAZIONI O ENTI PER ORGANIZZARE IL CAPODANNO CINESE A GENOVA

UN FUTURO SINDACO CHE SEMBRA UN COMUNE MORTALE, PROPRIO COME NOI

TALEBANI BRAVE PERSONE di Renata Rusca Zargar