FA CAPOLINO di Marina Zilio

 


Fa Capolino


Il Sole,


Magnificente

e Munifico


Fa Capolino


fra Le Nubi

Cupe.


Svolazzano


Qua

e Là


Minuti

Fiocchi

di Neve.



Con Leggerezza


Danzano,


Promessa

Solenne


della Fine

di un Incubo.


Mi Soffermo


Ammaliata


da Leggerezza

e Incanto.


Colgo

l' Attimo

con Cupidigia.


Osservo

Estasiata


Distese

di Prato

Verdeggianti


e Gruppetti

di Primule

Occhieggianti.



 

Si. Io Credo!


PRIMAVERA TORNERÀ!



__________________________________________________________________________________


LEGGI L'ESTRATTO:

REDDITO DI CITTADINANZA: Italia ed Ecuador, due modelli a confronto eBook: Zargar, Samina: Amazon.it: Kindle Store

Commenti

Post popolari in questo blog

L'INCUBO di Samina Zargar

SONO STATA INTERVISTATA DA ROBERTO GUERRA

AFORISMI AL CIOCCOLATO del Poeta Luca Vincenzo Simbari