SIGNORE DELLE CIME di Marina Zilio

 


"Signore delle Cime"


Immenso,

Vivifico

Spettacolo!


L'Arco

Alpino

Si Staglia

Immane

fra Terra

e Cielo!


Prorompe

di Candore

e di Bellezza.


Esalta

l'Opera

di Nostro

Signore!


Le Cime

si Susseguono

Imponenti


e Invitano

alla Preghiera.


Noi

Poveri

Mortali

Pavidi

e Prostrati


Ritroviamo

Forze

e Speranze.


Sí. Io Credo.

PRIMAVERA TORNERÀ!


VEDI ANCHE:
In questo blog sono state pubblicate molte altre poesie di Marina, oltre a quelle disponibili ai link qui sopra. Se vuoi leggere altre poesie, clicca sulla lente in alto, vicino alla denominazione del blog (Senzafine). La lente si sposterà a sinistra e verrà scritto "Cerca nel blog". Allora, potrai scrivere Marina Zilio e cliccare su "Cerca".  Appariranno sotto i suoi post.
____________________________________________________________________________________

Commenti

Post popolari in questo blog

L'INCUBO di Samina Zargar

SONO STATA INTERVISTATA DA ROBERTO GUERRA

AFORISMI AL CIOCCOLATO del Poeta Luca Vincenzo Simbari