KABUL da Amnesty International


 "A tutte le ragazze che sono spaventate per i talebani: dovete avere coraggio, essere determinate e non mollare. La vostra istruzione deve andare avanti!".  

Khalida* 14 anni studentessa di Kabul

 


Negli ultimi 20 anni, 3,5 milioni di ragazze afgane hanno potuto completare il proprio percorso scolastico.  Molte di loro ambivano a diventare dottoresse, scienziate, giornaliste ed esperte nel proprio settore. Ora però è cambiato tutto. I talebani hanno imposto restrizioni di ogni tipo su donne e ragazze.

 

Dal 20 settembre 2021, le ragazze afgane al di sopra dei 12 anni non possono andare a scuola. Attualmente le alunne possono frequentare alcune scuole della capitale Kabul e in alcune province, ma la maggior parte degli istituti scolastici rimane per loro inaccessibile.

 

Inoltre molte università pubbliche hanno deciso che le donne non possono lavorare né frequentare fino a quando non saranno stabilite classi separate per donne e uomini.

 

Abbiamo raccolto diverse storie di giovani donne che raccontano la situazione di terrore e discriminazione in cui vivono solo per voler continuare il loro percorso di studi.

 

Nonostante le proteste nazionali e internazionali, i talebani continuano a negare a donne e ragazze il diritto all’istruzione.

 

È arrivato il momento di farsi sentire.



-------------------------------------------------------------------------------------------------------------

IN EVIDENZA

PERCHÉ SERVE ANDARE DALLO PSICOLOGO? della dott.ssa Zarina Zargar (senzafine.info)

------------------------------------------------------------------------------


LEGGI L'ARTICOLO:

L'ARTE TERAPIA: Trasformare il dolore per eliminarlo - PSICHE.ORG

Commenti

Post popolari in questo blog

SALVIAMO IL MONDO!

FESTA DI EID AL FITR A SAVONA

CITTÀ AL TEMPO DEL CORONA VIRUS (video)