ROMANI IN GALLIA E LO STENDARDO RUBATO di Loredana Simonetti

 


ROMANI IN GALLIA

e lo stendardo rubato

con ENIGMISTICA DA RELAX


da 7 anni

A molte persone, ai tempi della scuola, è capitato di detestare la storia e di non avere voglia di sentire un elenco di battaglie, di date, di paesi conquistati o persi come pacchi del supermercato.

Purtroppo, è successo anche a me e ci è voluto un grande cambiamento del punto di vista perché diventasse, molti anni dopo, la mia materia più amata.

Eppure la storia ci è necessaria, altrimenti non potremmo comprendere la nostra stessa cultura né i tempi che stiamo vivendo oggi.

I giovani devono imparare prestissimo a prediligere la storia.

Loredana Simonetti, che opera da anni coi bambini e ne capisce, presenta questo suo nuovo libro con Storie della Storia (che è il sistema giusto per attirare l’interesse) Sveglia Mente.

Due giovani protagonisti, Uli e Penny, attraverso un vecchio libro della biblioteca, vivono un viaggio nel tempo con tante peripezie.

Così, imparano molto sulla vita romana come, ad esempio, i numeri, conoscono i Legionari, il calendario, gli Dei, la cucina e molto altro.

Il testo è illustrato in modo accattivante da Sabina Di Pietro e Mario Stoppele ed è arricchito dall’Enigmistica da Relax di Giulia Tedesco, cioè ci sono giochi da risolvere, come il Puzzle Mitologico, il Rebus Storico o la conta dei vari tipi di elmi.

In questo modo, Romani e Galli diventeranno compagni di avventure dei nostri piccoli allievi, figli, nipoti. 

E la storia diventerà, infine, una grande passione.

Un’occasione da non perdere.


Renata Rusca Zargar


Ecco il libro:

Romani in Gallia e lo stendardo rubato con enigmistica da relax - Loredana Simonetti - Libro - Edizioni del Baldo - Storie della Storia | IBS





CHI E' LOREDANA SIMONETTI


Blog Ufficiale di Loredana Simonetti



Commenti

Post popolari in questo blog

CONCORSI LETTERARI caARTEiv 2022 Scadenza 30 giugno 2022

PESCA A CANNA FISSA PER TUTTI tra la Liguria e Capri In Appendice tipica pesca caprese delle occhiate di ENRICO DELLA ROCCA

APERIFITNESS IN PISCINA A SAVONA