IRAQ, I BAMBINI DEI CAMPI PROFUGHI da Terre des Hommes

 

I bambini dei campi profughi: il nostro video reportage

“Ora che ho visto i suoi segni con i miei occhi lo penso ancora più intensamente di prima: la guerra è la più grande vergogna dell’umanità. La guerra distrugge vite, devasta popoli, separa famiglie. La guerra non deve più esistere”.
 


Sono le parole che Sara Melotti, fotografa e autrice, ha voluto condividere con tutti noi dopo il suo viaggio in Iraq, più precisamente nel Kurdistan iracheno, qui ha trascorso più di una settimana insieme ad operatori ed operatrici di Terre des Hommes nei campi profughi. Ha incontrato bambini, bambine e adolescenti scappati dal loro paese in guerra e che ancora ne portano i segni: fisici e psicologici. Oltre a domandarsi ogni giorno che futuro avranno.

Sara ci ha riportato immagini, video e storie che ci hanno emozionato, ricordato il senso del nostro impegno, dato una spinta in più ad andare avanti per proteggere tutti i bambini in difficoltà. Così come tutti i giorni lo fanno le persone come te, i nostri sostenitori.


È con le persone a cui tieni di più che si condividono le emozioni. Per questo oggi ti mandiamo il video reportage di Sara che speriamo davvero tu voglia guardare. Sono 20 minuti intensi e che ci fanno dire a gran voce: la guerra non deve più esistere.

Segui le storie dei bambini e delle bambine incontrati da Sara e guarda il video reportage.

Visita il sito ChildrenoftheCamps.org


Terre des Hommes Italia ONLUS
Via M. M. Boiardo, 6 - 20127 Milano
Tel. +39 02 28970418 sostenitori@tdhitaly.org

"Aiutare anche solo un bambino è sempre una grande storia d'amore."
(Edmond Kaiser, Fondatore Terre des Hommes)

VEDI ANCHE:

Commenti

Post popolari in questo blog

UN RICORDO DI MARIA BOLLA di Renata Rusca Zargar

LA RESISTENZA MAPUCHE

PONTIFEX, DYLAN ON THE GREAT WALL di Acquaraggia