IL RICCO NATALE DEI FABBRICANTI DI ARMI

 IL BOMBARDAMENTO DELLA MIA CITTA' NEL 1943


 I tragici bombardamenti  ANGLO-AMERICANI

DEL 1943 SULL' ITALIA


GENTILISSIMI/E,

dobbiamo testare le armi che produciamo in gran quantità, quale opportunità migliore che una guerra nel cuore dell'Europa, la Comunità è d'accordo ad inviare ulteriori armi ai salvatori delle Patria. Amiamo la loro Patria al punto dal trovarli un giorno tutti morti. Noi americani dopo Hiroshima e Nagasaki, abbiamo fatto il pelo sullo stomaco, come i banchieri che sono al nostro fianco. Papa Francesco ci maledice un giorno si e l'altro pure. Il Papa fa il suo mestiere, noi anche.

la guerra deve continuare, parola di Biden e Zelenski, costi quel che costi, l'Europa deve sostenerla a costo di distruggere la propria economia. Siamo in un cul de sac, non abbiamo scelta. . L'Ucraina non vincerà mai la guerra contro la Russia, lo sanno anche i bambini, che muoiono innocentemente. Una saldatura tra il governo americano e quello Ucraino da fare ribrezzo. Gli sceriffi americani e i fanatici che governano una grande nazione ai confini con la Russia, ricca di Centrali Nucleari, senza gas e petrolio, costretta a combattere a più di meno venti gradi. Le case sventrate dai missili, i rifugi quasi inesistenti. La popolazione  al freddo cane, delle giornate più lunghe della loro esistenza. E' una violenza nazista, stalinista, putiniana, che si accanisce su persone inermi, indifese, malnutrite, senza cure mediche adeguate. E' una vergogna per la civiltà, per l'inutile progresso, se vengono uccisi indiscriminatamente popolazione ed esercito. E' un crimine da terzo mondo, peggio del Ruanda. Una guerra di distruzione completa, di una intera nazione, pianificata e sostenuta platealmente, con tanto di foto e telegiornali. Interviste ai due protagonisti, senza un minimo di ritegno ed umanità. Autori di un genocidio. Hanno il coraggio di farci vedere le immagini dei loro misfatti, cosa possiamo fare, quale aiuto possiamo dare, se sono le armi e solo le armi a parlare? La parola PACE E' STATA BANDITA. La Corte dell' Aja prima o poi vi processerà. La società civile di tutto il mondo vi ha già condannato, viene da pensare a Norimberga.

                                                                  MARIO ARPAIA

 FOGGIA.jpg

CONTINUA A LEGGERE:

IL BOMBARDAMENTO DELLA MIA CITTA' NEL 1943 (memoriacondivisa.it)

Commenti

Post popolari in questo blog

PIU' DONNE CHE UOMINI IN INDIA da Il Post

UN ABITARE COLLABORATIVO

DANTE