da AMNESTY Liberiamo i 5!

 


Cos’hanno in comune un monaco, un professore universitario, un’attivista per i diritti delle donne, un avvocato e una giornalista? 

 

Hanno parlato troppo. Questo è ciò che sostengono le autorità cinesi.

 

Oggi iniziano i Giochi olimpici e paralimpici invernali di Pechino e da tempo il governo sta facendo di tutto per presentarsi come un paese giusto e aperto.

 

Ma la realtà, purtroppo, è molto diversa. 


 

Commenti

Post popolari in questo blog

SALVIAMO IL MONDO!

FESTA DI EID AL FITR A SAVONA

CITTÀ AL TEMPO DEL CORONA VIRUS (video)