COMFORT CULTURE, Roma

 


COMFORT CULTURE

Roma

9 – 21 gennaio 2023


A cura di Tapropane Art



Rossocinabro

Via Raffaele Cadorna 28

00187 Roma Italia

Visit: rossocinabro.com

Orario: da lun a sab 11 – 17

Metro A fermata Repubblica

Metro B fermata Castro Pretorio


Il Leone Art Gallery

Via Aleardo Aleardi, 12

00185 Roma Italia

Visit: leone-arte.com

Orario: da lun a sab 10-13 15-18


Entrata libera. Non è richiesta prenotazione.


Tapropane Art è lieta di annunciare la sua seconda mostra a

 Roma, Comfort Culture in due sedi Rossocinabro e Il Leone Art

 Gallery.


The Comfort Culture esplora il motivo per cui

 alcuni di noi consumano gli stessi dipinti, gli

 stessi programmi TV e libri più e più volte.

C'è nella cultura del comfort la sensazione inimitabile che deriva dal crogiolarsi nel familiare. Sfogliando passaggi pesantemente annotati nei libri o tornando a un'immagine o poesia preferita, ci viene ricordato che il bello può essere confortante quanto il saggio, scandaloso o commovente. Puoi rivisitare un dipinto nella collezione permanente di una galleria e scoprire che ogni volta che lo vedi, appare più morbido attorno ai bordi, più gentile, più familiare.


La mostra si svolgerà dal 9 al 21 gennaio, 


con un  ricevimento 


sabato 21 gennaio 


dalle 18:00 alle  20:00


Rossocinabro, artisti in esposizione:

Kimberly Adamis (USA), Brian Avadka Colez (USA), Donia Baqaeen (Jordan), Car Act Air (France), Tracey Lee Cassin (New Zealand), Jean Cherouny (USA), Rebecca Cicchetti (Italia), Nathanael Cox (USA), John Dobson (Australia), Johanna Elbe (Sweden), Ulf Enhörning (Sweden), Gabriella Gentile (Italia), GusColors (USA), Tondi Hasibuan (Indonesia), Linda Heim (USA), Leena Holmström (Finland), Chuck Jones, PhD (USA), Corina Karstenberg (The Netherlands), Rebeccah Klodt (USA), Kirsten Kohrt (Germany), Chikara Komura (Japan), Gil Lachapelle (France), Fiona Livingstone (Australia), Greta Lorimer (Italia), Miguel Marin Ordenes (Chile), Sharlene McLearon (Canada), Tara Mirkarimi (Iran), Andisheh Moghtaderpour (Switzerland), Jean Charles Neufcour (France), Sal Ponce Enrile (Philippines), Luana Stebule (United Kingdom), Christophe Szkudlarek (France), Taka & Megu (Japan), Janusz Tworek (Poland)


Il Leone Art Gallery, artisti in esposizione:

Sergio Alessandrini (Italia), Ciro Borrelli (Italia), Marcelo Fabian Bertolini

 (Argentina), Giusy Foresta (Italia), Tondi Hasibuan (Indonesia),

Massimo Maffei (Italia), Roberta Matera (Italia), Paula Mengoni Reschini

 (Argentina), Souske Onoike (Japan), Danilo Pignataro (Italia), Joanna

 Maria Sieradzka (Polonia)


Img: Romeo and Juliet - 28 x 41 cm - self-portrait shot with 

digital full frame camera di Greta Lorimer (ITA)


https://tapropane.com/comfort-culture/

https://www.rossocinabro.com/exhibitions/exhibitions_2023/235_Comfort_Culture.htm


Condividi le tue foto su Facebook, Twitter e Instagram taggando i profili ufficiali:

Facebook @rossocinabrogallery

Instagram @rossocinabro_gallery

Twitter @rossocinabro

usando gli Hashtag #rossocinabro #rossocinabrogallery #comfortculture



--------------------------------------------------------------------------------------


IN EVIDENZA (pubblicità)




MI CHIAMO ALICE

monologo di ANNA STERI 

interpretato da SAMINA ZARGAR


ISCRIVITI AL CANALE UP AND DOWN BY SAMINA


CHI E' SAMINA?


UP AND DOWN dal sito caARTEiv (senzafine.info) 


----------------------------------------------------------------------------

 


 BISOGNA LOTTARE PER LE DONNE E PER TUTTE LE IDENTITA' SESSUALI.

Tutti i libri di Renata sono disponibili sulla piattaforma Amazon

 (RENATA RUSCA ZARGAR su Amazon.it: libri ed eBook Kindle di RENATA RUSCA ZARGAR )


Commenti

Post popolari in questo blog

PIU' DONNE CHE UOMINI IN INDIA da Il Post

UN ABITARE COLLABORATIVO

DANTE