8 MILIARDI!

 

2023: siamo 8 miliardi! L’India supera la Cina, l’Africa esplode, inverno demografico in Europa (A. Martinengo)





Il cambiamento climatico è stato il mostro più grande, annegando un terzo del Pakistan, portando un’ondata di caldo globale, una siccità in Europa e rendendo il tempo ancora più imprevedibile. In effetti, il 2022 è stato l’ottavo anno più caldo mai registrato.

Nel mondo abbiamo raggiunto gli 8 miliardi di persone. Tutti noi, siamo diventati una grande famiglia globale di otto miliardi di persone, un’umanità; pietra miliare dello sviluppo, “testamento” del potere della salute e della scienza.

Martedì 15 Novembre 2022, secondo gli esperti, il Pianeta ha raggiunto una nuova cifra tonda di abitanti: un miliardo di persone in più rispetto a 12 anni fa, il doppio del 1974. Ma è sempre più diseguale.

1960 – Popolazione mondiale: 3 miliardi

Guterres (Onu) afferma che è: “Un abisso da colmare o saremo dominati da crisi e conflitti”.

Martedì 15 Novembre 2022, è un record che testimonia i progressi e i successi scientifici in campo medico e sanitario, ma anche l’importanza di assumere la responsabilità collettiva di tutelare il nostro pianeta e ridurre le disuguaglianze tra esseri umani.

Ma al di là delle sfide infinite, il 2022 è stato anche un anno di trionfo umano.


Il Telescopio “James Webb Space Telescope”

Per la prima volta, attraverso la fissione nucleare è stata prodotta più energia di quella consumata, aprendo il potenziale per un’energia illimitata. Il James Webb Space Telescope ha superato tutte le aspettative e ha fornito le immagini più nitide dello spazio profondo.


Ethereum. Ha ridotto il consumo energetico mondiale dello 0,2%. E’ passato da un modello Proof of Work (Prova di Lavoro) a un modello Proof of Stake (Prova di Partecipazione), riducendo il consumo energetico mondiale dello 0,2%. Ethereum è una piattaforma decentralizzata del Web 3.0 per la creazione e pubblicazione “peer-to-peer” di contratti intelligenti (smart contracts) creati in un linguaggio di programmazione Turing-completo. La criptovaluta a esso legata, Ether, è seconda in capitalizzazione dietro ai Bitcoin.


Rallentamento

Negli ultimi dodici anni, la popolazione umana è cresciuta al ritmo più lento dal 1950, scendendo sotto l’1% nel 2020. Tuttavia, sono sempre i paesi con un reddito pro capite più basso ad avere i livelli di fertilità più alti, concentrando così la crescita nei paesi più poveri del mondo, assieme alle responsabilità che ne derivano. Una tendenza che porta a maggiori disuguaglianze e accresce le divisioni tra le varie zone del pianeta.


Infatti, mentre il progresso scientifico ha ridotto la mortalità infantile, migliorato la nutrizione e aumentato l’aspettativa di vita media, allo stesso tempo sono mancati un progresso sociale e una redistribuzione economica in grado di ridurre le differenze e aumentare la ricchezza in tutto il mondo.

Secondo Antonio Guterres, Segretario Generale delle Nazioni Unite, “se non colmiamo l’abisso tra chi ha e chi non ha, ci troveremo davanti un mondo forte di 8 miliardi di persone dominato da tensioni, sfiducia, crisi e conflitti”.


La gran parte di questi esseri umani si trova ancora in condizioni di vita estremamente difficili, centinaia di milioni affrontano quotidianamente la fame e altrettanti sono costretti a lasciare la propria casa per scappare da conflittiguerre e disastri climatici.

Nel suo comunicatoGuterres ha ricordato come “una manciata di miliardari” controlli una ricchezza pari a quella della metà più povera del mondo, mentre, da solo, l’1% più ricco ha in tasca un quinto di tutto il reddito mondiale.


Questa concentrazione della ricchezza si riflette direttamente sull’aspettativa di vita delle persone, con una differenza di 30 anni tra i paesi più ricchi rispetto a quelli più poveri. Disuguaglianze aumentate negli ultimi decenni e che assieme alla crisi ambientale hanno aumentato “la rabbia e il risentimento contro i paesi più sviluppati”.

Angelo Martinengo
eMail: cocationam@gmail.com
https://kipin.in/8qlw8cqwfn6
Il Divulgatore  – The Disseminator –
Giornalista Senior, “Container World”, FarodiRoma (Vaticano)
https://www.farodiroma.it/category/container-world/ >
“Ideatore della moderna pubblicità digitale mobile con ISO Smart Container”.
Ambasciatore di Genova nel Mondo –  Incaricato Onorario – insignito il 12 Ottobre 2018 dal Sindaco di Genova Marco Bucci, Comune di Genova, Liguria, Italia.

------------------------------------------------------------------------------------------------------------

IN EVIDENZA (pubblicità)





 
--------------------------------------------------------------


Il sito:

Zarina Zargar Psicologa




RICEVE ONLINE SU UNOBRAVO.COM

E IN PRESENZA A VERONA


tel. whatsapp:  3517579599

Commenti

Post popolari in questo blog

PIU' DONNE CHE UOMINI IN INDIA da Il Post

UN ABITARE COLLABORATIVO

DANTE