SINO ALLA LUNA E RITORNO di Anna Chiara Macina

 


“Sino alla luna è ritorno” è una raccolta di pensieri e storie personali nella prima parte, articoli di società e costume nella seconda.

Un filo rosso ad unirle: il desiderio di raccontare emozioni e racconti di vita vissuta, la mia, quella di una donna, una mamma, un’amica, una figlia, come tanti petali di un fiore.

Ogni racconto è un petalo di una margherita che non si sfoglia, ma si compone e alla fine dell’antologia spero di regalare un sorriso, un  conforto, un sollievo “…ma allora non capita solo a me di sentirmi così…”.

I protagonisti sono gli amori della mia vita, ma anche i dubbi, le domande alle quali ancora non ho trovato una risposta, le piccole conquiste e gli ostacoli che per ora non sono riuscita a superare, gli spigoli e i giorni che mi hanno resa chi sono.

Il titolo è semplicemente la risposta a una domanda “Quanto mi vuoi bene?”.

Da piccola mi hanno insegnato che la risposta più bella è “Sino alla luna e ritorno”, ho cercato di farne la misura del mio amore sempre.

Ventisei racconti, ventisei caramelle che voglio offrire a chi mi leggerà, con allegria, leggerezza e un desiderio del cuore: mostrarmi con autenticità a chi abbia voglia di guardare, in particolare a chi è  interessato alla luna e non al dito.

 

PREFAZIONE DI WALTER SERRA

Chiara ci presenta questa seconda antologia di racconti e riflessioni. Sono storie veloci ma non leggere, molto personali, parlano di lei, di chi ama, sogni e paure. Sono tutte situazioni che possiamo fare nostre tranquillamente. Amore per la famiglia, i figli, il ricordo struggente di un padre che non c’è più, i ricordi d’infanzia, della scuola, della vita quotidiana, il lavoro. Il Covid, moderno spauracchio che ci sta opprimendo. Chiara è una ragazzaccia con dentro una vecchia saggia. Ci suggerisce riflessioni sui temi importanti della vita, amore e disamore, la morte, la crescita dei figli, ci offre letture e citazioni importanti di scrittori e filosofi moderni, in modo che anche noi possiamo soffermarci per un momento a pensare, abitudine che stiamo un po’ perdendo. Leggendo queste storie, ho avuto come l’impressione di stare accanto a lei mentre le scriveva, correggeva le bozze, le leggeva a qualcuno per coglierne le impressioni e correggere il tiro. Chiara ha un dono grande, che è quello della comunicatività, l’arrivare ai sentimenti del lettore con poche pagine per volta, toccando corde intime senza farle vibrare troppo forte. Ogni racconto è un petalo di margherita che non si sfoglia, ma si ricompone. E così, alla fine dell’antologia, ci regala un fiore e un sorriso.

 

Walter Serra


ECCO LA PRESENTAZIONE A SAN MARINO:






IL VOLUME E' IN VENDITA A SAN MARINO.

 VEDI ANCHE:

"La cucina creativa" - Intervista all'Attore Andrea Tamagnini di Bradipoteatar da ZOOMMA (senzafine.info)

https://www.senzafine.info/2021/04/orecchiette-alle-cime-di-rapa-e-per.html

https://www.senzafine.info/2021/04/zoomma-ricette-e-libri-su-youtube.html

https://www.senzafine.info/2021/03/zoomma-e-le-ricette-di-cucina.html

https://www.senzafine.info/2021/04/cucina-e-letteratura-per-chi-ama-creare.html

I PASSATELLI e "PAURA D'AMARE" di Catia Berardi da ZOOMMA (senzafine.info)

https://www.zoomma.news/

Commenti

Post popolari in questo blog

CERCASI ASSOCIAZIONI O ENTI PER ORGANIZZARE IL CAPODANNO CINESE A GENOVA

UN FUTURO SINDACO CHE SEMBRA UN COMUNE MORTALE, PROPRIO COME NOI

TALEBANI BRAVE PERSONE di Renata Rusca Zargar