La presenza della Coscienza in tutto ciò che è vivo... di Paolo D'Arpini

 


Apparentemente, secondo una visione cartesiana, sembrerebbe che  solo l’uomo sia in grado di sperimentare coscienza di sé ed intelligenza discriminativa  e sentimenti.

Commenti

Post popolari in questo blog

LA PACE di PABLO PICASSO da MEMORIACONDIVISA

LA PIU' BRAVA DEL REAME: SAMINA ZARGAR

ESCI DALL'INDIFFERENZA di Maria Altomare Sardella