LACRIME COPIOSE di Marina Zilio

 



Lacrime Copiose


Lacrime

Copiose


Vorrebbero

Sgorgare

dai miei Occhi

Spenti.


Non So Piangere.


Non sono Mai

Riuscita a Piangere.


Stille di Dolore

Trattenute


e Racchiuse

nello Scrigno


dell'Inaccettabile.


 Testimonianze

Sofferte

di Ingiustizie

e Incomprensioni


nel Gioco

del "Cosí è


Se Vi Pare,


dei Vizi,


degli Arbitrii


e delle Lussurie 

Senza Freno.


Lacrime

per Perdite

di Persone Care,


di Parenti,

Amici,

Conoscenti,

Coetanei,

Concittadini.


Lacrime

di una Donna Sola

allo Sbaraglio della Vita


da Sempre.


Ora

all'Ultimo Round.


Lacrime

Fugate

dal Ricordo

Struggente

ed Indelebile


di  Occhi

di Bimbo


Incantati,


di Una Manina

che Fiduciosa


ti Stringe

la Mano.


Quanti Occhi 

di Bimbo

e quante Manine


nel mio Cuore

di Maestra!


Fiera del mio 

Amore ed Impegno


a Farne Anime

Forti e Libere


Ritrovo

in Tanti Bei Ricordi

di Scuola


la Serenità 


nell'Attesa

della Fine.


"Rose Rosse per Te,

Piccola Mia!"


PUBBLICITA'





ISCRIVITI AL CANALE YOUTUBE UP AND DOWN DI SAMINA PER SEGUIRE GLI ALTI E BASSI DELLA VITA

Commenti

  1. Grazie, Marina, di averla scritta. Mi ci son ritrovata
    << Lacrime

    di una Donna Sola

    allo Sbaraglio della Vita



    da Sempre. >>

    Non so a che round sono adesso, ma certo è il + duro che abbia mai affrontato.
    Tuttavia, la giovane Ghiandaia che spesso mi viene a salutare dal tiglio davanti casa mi fa capire che la vita E' vita. Senz'altre domande.
    Anche mia madre era maestra.
    Angela Fabbri

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

SI INSINUA NEL VIDEO CHE IO MI FACCIA RUBARE LA BORSETTA!!!!

CHE TE NE FAI DI UN'ALTRA FEMMINA? storie di donne per combattere la violenza

FINALMENTE SONO QUI di Renata Rusca Zargar