GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO GLI SPRECHI


 Il 29 settembre è la Giornata internazionale della Consapevolezza sugli Sprechi e le Perdite Alimentari


Ridurre la perdita di cibo e lo spreco è fondamentale per la nostra salute e quella del Pianeta. Lo spreco alimentare non è, infatti, solo un problema di alimenti ma anche di impatti sulla biodiversità: per produrre tutto il cibo che sprechiamo, ogni anno in Italia buttiamo nel cestino fino a 1226 milioni di metri cubi di acqua e circa 24,5 milioni di tonnellate di CO2 pari a circa il 20% delle emissioni di gas serra del settore dei trasporti.  

Tutti possiamo adottare buone abitudini e piccoli accorgimenti per ottimizzare gli sprechi, soprattutto in casa. Ad esempio pianificare in anticipo la spesa, controllare bene le date di scadenza, evitare di tenere alimenti altamente deperibili a temperatura ambiente, far ruotare i cibi nel frigo (portando avanti quelli più vecchi e indietro i più nuovi) e fare attenzione alle quantità quando si cucina.

https://sostieni.wwf.it/pandagift-accessori.html?utm_source=MC&utm_medium=2021.09.pandagift_giornatasprecoalimentare_prospre2020.pdg&utm_campaign=pdg

IN EVIDENZA






ISCRIVITI AL CANALE UP AND DOWN di SAMINA

https://www.youtube.com/channel/UCFxg3YJ6fsdNRgyMizrDo4g

per guardare i video e seguire gli ALTI E BASSI DELLA VITA

Commenti

Post popolari in questo blog

I CORSI PER TUTTI A QUILIANO (DUE SONO MIEI)

SARÀ UN GRANDE SINDACO DI CUI SAREMO ORGOGLIOSI

UN FUTURO SINDACO CHE SEMBRA UN COMUNE MORTALE, PROPRIO COME NOI