FRULLO D'ALI di Marina Zilio

 


Frullo d'Ali


Di Primo

Mattino

un Frullo

d' Ali


Mi

Richiama

alla Vita.


Venti

Gelidi

Scuotono

Gli Animi.


L' Uccelletto

Becchetta

Solerte

i Granelli.


Un Pallido

Sole

Proietta

i Suoi

Raggi


nel Mio

Rifugio.


I Cristalli

di Ghiaccio


Mano

Mano


Si Liquefano.


All' Orizzonte

Pace

e Bene

Si Profilano.


Sì. Io Credo.


PRIMAVERA TORNERÀ!

VEDI ANCHE:
In questo blog sono state pubblicate molte altre poesie di Marina, oltre a quelle disponibili ai link qui sopra. Se vuoi leggere altre poesie, clicca sulla lente in alto, vicino alla denominazione del blog (Senzafine). La lente si sposterà a sinistra e verrà scritto "Cerca nel blog". Allora, potrai scrivere Marina Zilio e cliccare su "Cerca".  Appariranno sotto i suoi post.
____________________________________________________________________________

Commenti

Post popolari in questo blog

UN RICORDO DI MARIA BOLLA di Renata Rusca Zargar

LA RESISTENZA MAPUCHE

PONTIFEX, DYLAN ON THE GREAT WALL di Acquaraggia