POSITANO ARTE CINEMA

 


Dopo la tappa caprese di luglio, Artecinema, il Festival internazionale di Film sull'Arte Contemporanea, approda a Positano, sulla Spiaggia Grande delle Sirene, martedì 5 e mercoledì 6 settembre.


Nelle due serate ad ingresso gratuito, dalle ore 20.30 alle ore 23, saranno proiettati documentari sugli artisti Pablo Picasso, JR, Carlos Cruz-Diez, Roselena Ramistella. I film, in lingua originale e sottotitolati in italiano, saranno presentati da Laura Trisorio in compagnia di alcuni registi.
Special guest dell’evento sarà l’artista Roxy in the Box che il 6 settembre alle ore 11 presso l’ufficio del turismo terrà un workshop dedicato ai bambini sul tema della luce. L’artista chiederà ai bambini di disegnare ad occhi bendati cose, persone, animali a cui loro sono più affezionati. Si creerà così una storia da condividere con tutti.
La sera del 6 settembre, alle ore 21, sarà inoltre proiettato fuori programma il film di Massimo Andrei Schiaffilife sulla vita di Roxy in the Box.
 
I documentari presentati non hanno diffusione nei circuiti commerciali tradizionali e permettono agli spettatori di approfondire aspetti legati al mondo dell’arte, accompagnati direttamente dagli artisti, di vederli al lavoro nei propri atelier o dietro le quinte di importanti progetti internazionali.

La rassegna è realizzata dallo Studio Trisorio con il Comune di Maiori, nell’ambito del progetto La Magia degli elementi. Itinerari tra luce, acqua ed artigianato locale finanziato dalla Regione Campania.



artecinema


215 riviera di chiaia
110 via carlo poerio

80121 napoli

44 via vittorio emanuele

80073 capri

info@studiotrisorio.com
t +39 081 414306

Segui su faceboook

(13) STUDIO TRISORIO | Facebook

e su Instagram

STUDIO TRISORIO (@studio_trisorio) • Foto e video di Instagram


-------------------------------------------------------------------------------


PUBBLICITA'


SONO UNA DONNA CHE SCRIVE STORIE DI DONNE




 La bella immagine di copertina è dell’attrice Samina Zargar.


È uscito in questi giorni il nuovo libro di Renata Rusca Zargar “3 Storie di reincarnazione”, anche se sono trascorsi molti anni dal luglio del 1987 quando l’autrice è sbarcata in India soprattutto per comprendere le religioni orientali.

In tali religioni esiste, seppure in maniera diversa, il concetto della trasmigrazione delle anime che, probabilmenteci affascina perché risponde all’intimo bisogno che abbiamo di credere che non sarà tutto finito alla nostra morte. Oppure ci attrae perché soddisfa un innato e semplice desiderio di giustizia: se sei stato cattivo pagherai le tue colpe nella prossima incarnazione. Certo è che la reincarnazione rimane un mistero che non ci sarà svelato e che l’autrice ha scelto di svolgere attraverso la forma del racconto.

Il lettore, dunque, incontrerà animali come un elegante cavalluccio marino e una seppiolina, mentre la vita di Caterina, una ragazza degli anni mille, si intreccerà con quella di una giovane dei nostri tempi nella magica ambientazione di Noli e Spotorno. In fondo, la nostra incantevole Liguria con gli antichi villaggi dei pescatori ben si addice all’eterna atmosfera dell'amore.
Infine, tra le pagine, rinascerà Cecco D'Ascoli, un intellettuale condannato al rogo per le sue opinioni scientifiche che potrebbe essere stato, in un secolo ancora precedente, magari un forzuto invasore longobardo.

Leggere dei racconti significa, appunto, lasciarsi catturare da vicende fantastiche per poi provare a riflettere sugli argomenti importanti che si mescolano nel fondale dell’esistenza umana.


Il libro è disponibile sia cartaceo che in formato ebook su Amazon:

Amazon.it: 3 STORIE DI REINCARNAZIONE - ZARGAR, RENATA RUSCA - Libri

Commenti

Post popolari in questo blog

RIGASSIFICATORE

IL MESSAGGIO DI ILARIA SALIS

IL PIANETA DELLE FIABE