SMARRITA di Marina Zilio

 


Smarrita


Smarrita

Mi Aggiro


Nel "Cammin

di Nostra Vita"


fra I Relitti

di Un Mondo

Perduto.


Fra le Macerie

dei Valori

e dei Sani 

Principi


Volgo

I Miei Occhi

Attoniti.


Colgo

I Gioiosi

Sorrisi,


Frutto

Di Ingenuo

Candore,


dei Bimbi.


Godo

di Non Rari

Segni

Solidali


Di Giovani

Donne

e Uomini


Di Sani

Principi.


Proseguo

il Mio


Ormai

Troppo

Lungo

Cammino


Dispersa

nella "Selva

Oscura"


Libero

Accesso


ai Gironi

Infernali 

Di Antica

Memoria.


Prego

il Buon

Dio


di Donarmi

Resilienza.


Aspetto

Trepida

La Gioia

Eterna.


"ROSE ROSSE PER NOI COMUNI MORTALI !"








----------------------------------------------------------------------------------------

IN EVIDENZA


Dott.ssa Zarina Zargar Psicologa (@zarina_zargar_psicologa) • Foto e video di Instagram





Commenti

Post popolari in questo blog

LA BELLA MAESTRA DI TAPIS SI ALLENA

LA STRAORDINARIA SCOPERTA DELL'ACQUA