IN BLOOM mostra al Museo Ugo Guidi, FORTE DEI MARMI, dal 17 al 29 luglio

 

171a Mostra

 

 

Museo Ugo Guidi”

e

"Amici del Museo Ugo Guidi - Onlus"

 

 

 

presentano la mostra  

 

 

 IN BLOOM


 

 Museo Ugo Guidi 17 luglio ore 18 


 FORTE DEI MARMI

 

17 - 29 luglio 2022





Il Museo Ugo Guidi – MUG di Forte dei Marmi realizza il 171mo evento d'arte presentando l'esposizione di nove artiste coreane dal titolo “IN BLOOM” – “In Fiore”.

La mostra sarà inaugurata al Museo Ugo Guidi domenica 17 luglio 2022 alle ore 18 e proseguirà all' iH Hotels Forte dei Marmi Logos fino al 29 luglio 2022.

Le artiste in mostra sono:

Susanna Kwon - Hwang Dasol - Han Soo Yeon - Han Sang Mi - Han Mi Hee - Lee Kyung Hee - Lee Soo Jin - Lee Na Kyung - Lee Ji Yeon




IN BLOOM - In fiore

<"Non solo i fiori fioriscono: anche la terra che li spinge verso l’alto e li germoglia, la mano che li coglie, il sole che li nutre, l’animale che se ne nutre o che li riporta alla terra con zoccoli o artigli… È l’energia che fa fiorire la vita, sempre fisica e metafisica”.

La mostra presenta opere che indagano sul potenziale vitale insito in tutti gli esseri che sbocciano su questa terra.

Riprendendo le riflessioni di heideggeriana memoria sul senso profondo e svelativo dell’opera d’arte, è qui proposta ai sensi del visitatore una diversificata ricerca. Nella speranza di fare sbocciare soprattutto domande: come rappresentare l’esistenza mentre fiorisce? Come contribuire ciascuno a farla germogliare?

Nove storie contenenti la reinterpretazione del concetto di fioritura Vi attendono, proposte attraverso il filtro cangiante della sensibilità coreana. Nove artiste della “Terra del calmo mattino” suggeriscono spunti di poesia visiva, al principio di una estate che ci auguriamo fertile e generosa di fioriture interiori.>




L’esposizione al MUG sarà visitabile su appuntamento al telefono 348-3020538 o  museougoguidi@gmail.comVia Matteo Civitali, 33 - Forte dei Marmi

                                                                     

La mostra è visitabile tutti i giorni negli orari di apertura dell'hotel. 

iH Hotels Logos Via Mazzini, 153 Forte dei Marmi

 


Il MUG ha il sostegno della Fondazione Alimondo Ciampi onlus Signa, Visual Comunicazione Massa. 

 La Casa Museo Ugo Guidi è inserita nei Luoghi della Cultura del MiBAC, è stata aperta dal FAI, dalla Associazione Nazionale Case della Memoria e dalla Associazione Dimore Storiche Italiane, è nelle guide TCI e Lonely Planet. Il MUG è stato inserito da Google a livello planetario nel The Guide-Tab.Travel. Progetti in corso di Wikimedia (Wikipedia) e Ministero Beni Culturali- MIC.

Con l’adesione del Comune di Forte dei Marmi, dell’Unione Europea, di ICOM International Council Of  Museums, Regione Toscana, Toscana Musei, Toscana ‘900 – Musei e Percorsi d’Arte, Piccoli Grandi Musei, Edumusei, Provincia di Lucca, Provincia di Massa – Carrara, Sistema Museale della Provincia di  Lucca

 




Memoria fotografica: Antonio Raffaelli, presidente Associazione Versiliese Audiovisivi Didattici

Partner: Accademia MAXI College Mosca (Russia), Art Institute of Nanjing University Nanchino (Cina), Shanghai Florence Sino Italian Design Exchange Center  Firenze, Villa Finaly Firenze Chancellerie des Universités de Paris - La Sorbonne, Associazione Open ART Lucca, Ente Ville Versiliesi Forte dei Marmi,  Historiavbc Ferrara, MIIT Museo Internazionale  Italia Arte Torino, Toscana ‘900 – Musei e Percorsi d’Arte Firenze, Giovani Amici dei Musei D’Italia, Club Unesco “Carrara dei Marmi” Carrara, Round Table 53 Carrara Val di Magra, Museo La Contea del Caravaggio Catania, Villa Sistemi Reggiana Reggio Emilia, Irdi-DestinazioneArte Abruzzo, Associazione Ponte degli Artisti Milano, Associazione Internazionale ArtePozzo Alessandria, Associazione Culturale Gli Otto Venti Pistoia, Comitato Archivio Artistico Documentario Gierut Pietrasanta, Città Infinite Massarosa, Associazione Fortemente Noi Forte dei Marmi. La Capannina di Franceschi di Forte dei Marmi con lo “Spazio Museo Ugo Guidi / MUG Space”. 

 



Media Partner: Artsupp, B4D Bags4Dreams Torino , QN LA NAZIONE, Toscana Today, Giuseppe Joh Capozzolo, Fidest Press Agency Roma, Toscana Tascabile Firenze, Reality Magazine Santa Croce sull’Arno, Forte International di PSE Editore Milano, Toscanarte Firenze, Just Beautiful, Forte 100 Rivista, Italia Italy, Arte in Toscana, Ars Magistris magazine arte Catania, Inside the Staircase.com, Liberacronaca2, MurMurofArt, LobodiLattice , Metropolitan Journal, Metropolitanweb.it, Culturadelmarmo.it, LifeBeyondTourism, Inpuntadipennablog.it, Acculturarsi.blogspot.it, Agendaeventi.com, BestVersilia.com, La Parentesi della Scrittura, Angelo Videoreporter.

 

Come raggiungere il museo: Uscita Autostrada Versilia, direzione Forte dei Marmi, proseguire diritto lungo la strada parallela al mare e ai monti fino all'ultima rotatoria di Vittoria Apuana poi, rientrando in Forte dei Marmi, seguire i cartelli rettangolari marroni che indicano il museo. 

Sul viale a mare di Forte dei Marmi venendo da Viareggio: superato il pontile del Forte oltrepassare tre semafori, poi il cartello a destra indica il museo; da Massa: entrati in Forte dei Marmi dopo il primo semaforo la prima strada sulla sinistra è Via Civitali.  GPS: LAT:43.972477 N - LON:10.154887 E  

                            …

Comitato Scientifico del Museo Ugo Guidi: Lorenzo Belli Lodovico Gierut – Anna Vittoria Laghi -  Massimo Pasqualone

  

Piero Garibaldi - Pubbliche Relazioni MUG - Tel: 349.0908365

Avv. Giovanni Terrano - Responsabile del MUG per la Campania


Collaboratore Artistico: Giuseppe Joh Capozzolo 

Collaboratrice Tecnica: Vanessa Cerminara


Facebook: Museo Ugo Guidi  

                   Vittorio Guidi 

Twitter:     @MUSEOUGOGUIDI

Instagram: MUSEOUGOGUIDI


-------------------------------------------------------------------------------------------------------------



CONSIGLI DI LETTURA



Un gruppo di donne terrestri viene rapito durante un viaggio aereo e trasportato sul Pianeta Blu a novanta anni luce dalla Terra. Infatti, alcuni extraterrestri di colore blu vogliono unirsi a donne della Terra. In cambio, condivideranno con gli umani il loro progresso tecnologico molto avanzato.

Nonostante la traumaticità del rapimento, Arianna, una giovane studentessa dell’Accademia di Belle Arti di Venezia, si innamora di Axel, uno scienziato di quel pianeta.

Dovrà infine decidere: tornare sulla Terra dove c’è la sua vita e i suoi sogni o andare a vivere su quel Pianeta unendosi a una creatura tanto diversa?

Un'appassionante storia d'amore del futuro.

DISEGNO IN COPERTINA DI ZARINA ZARGAR

Ebook euro 3,90

cartaceo euro 6,76



Anche a Savona è stata condannata, a suo tempo, qualche "strega". Nel primo racconto di questa raccolta viene narrata, infatti, la storia di due povere contadine di Bergeggi (paesino a pochi chilometri da Savona) obbligate a lasciare tutto e andarsene raminghe con l'accusa più tremenda: essere le mogli del diavolo (siamo nel 1572). Ma la guerra contro le donne non è mai finita. Pure oggi, l'uomo le usa, le stupra, le getta via, come oggetti nati solo ed esclusivamente per il suo divertimento. Qualche volta, si reca in paesi poveri stranieri per intrattenersi sessualmente e impunemente con piccole bambine (Il viaggio) o si approfitta, singolarmente o in gruppo, della credulità e dell'innocenza di un'adolescente per poi ridicolizzarla sui social (Scarpette rosse). Infine, dodici rintocchi scoccano per la condanna a morte di un'altra "strega" e, molti secoli dopo, per la violenza su una ragazza colpevole solo di amare il ballo.

In fondo, non è cambiato molto dal XVI secolo.


ebook euro 4,50

cartaceo euro 12,50

cartaceo copertina rigida euro 24,00


TUTTI I LIBRI DI RENATA RUSCA ZARGAR

RENATA RUSCA ZARGAR su Amazon.it: libri ed eBook Kindle di RENATA RUSCA ZARGAR

Commenti

Post popolari in questo blog

LA BELLA MAESTRA DI TAPIS SI ALLENA

LA STRAORDINARIA SCOPERTA DELL'ACQUA