LOREDANA SIMONETTI e "Il bambino imperfetto"

 

IL BAMBINO IMPERFETTO

Considerazioni di Renata Rusca Zargar



Saper scrivere testi dedicati ai bambini è un grande dono perché non basta scrivere: bisogna essere capaci di entrare nell'universo infantile e riuscire a far breccia nelle duttili menti in formazione. Loredana Simonetti è, appunto, una feconda scrittrice di libri per bambini. Ha saputo, infatti, cimentarsi nella creazione di filastrocche e favole o ancora nella rivisitazione di fiabe famose e fatti della storia antica presentati in modo così accattivante da far amare per sempre tale materia di studio.

Loredana, però, ama anche leggere e, quindi, raccontare ai bambini e agli adolescenti. Infatti, attraverso il programma "Nati per leggere" promuove come volontaria la lettura ad alta voce ai bambini tra 0 e 6 anni e alle loro famiglie.

Sul suo sito la si può cogliere in foto con gruppi di adorabili ascoltatori che pendono dalle sue labbra (https://www.loredanasimonetti.it/2021/)

Tutto questo, però, non è ancora abbastanza per definirla.

Noi, di solito, non ci poniamo tante domande: siamo abituati a pensare che esistano da sempre libri dedicati ai bambini. Invece, non è stato così e, se ci riflettiamo, nel passato, purtroppo, al bambino/a non è stato dato molto spazio: l’importante era che crescesse e diventasse uomo o donna rapidamente per contribuire a sfamare le tante bocche della famiglia e a generarne delle altre.

La Simonetti ha argomentato, allora, nel saggio di facile comprensione “Il bambino imperfetto”, sulla nascita di una nuova letteratura rivolta ai giovanissimi, più o meno dai tempi dell’Illuminismo e ha tratteggiato, infine, la filosofia di due pionieri italiani, due colonne che hanno saputo rivolgersi a noi e ai nostri figli.

Leggere questo saggio, dunque, può aiutare i genitori a comprendere le finalità della lettura in modo da scegliere al meglio quando si visita una libreria o una biblioteca.

Infine, se attraverso Pinocchio di Collodi, la letteratura per l’infanzia si è scontrata con i modelli educativi tradizionali, “Rodari ha saputo suggerire itinerari didattici volti a liberare la fantasia e la creatività, perché con lui la narrativa ‘Fantastica' è diventata un’occasione di riflessione per favorire strumenti di critica, impegno attivo e miglioramento della società".

Dunque, facciamo attenzione: con un libro dei grandi maestri non si sbaglia mai, ma anche con uno della Simonetti, che è una magnifica affabulatrice, ci sarà un’occasione di crescita positiva.


Il bambino imperfetto. Da Collodi a Rodari, insieme a Pinocchio - Loredana Simonetti - Libro Il Convivio 2022 | Libraccio.it


Simonetti Loredana Libri - I libri dell'autore: Simonetti Loredana - Libreria Universitaria


PUBBLICATO SU:

IL BAMBINO IMPERFETTO | Notizie in Controluce


‘Il bambino imperfetto’, considerazioni di Renata Rusca Zargar – Liguria 2000 News


Renata Rusca Zargar recensisce “Il bambino imperfetto” - Il Corriere Nazionale



Commenti

Post popolari in questo blog

LA BELLA MAESTRA DI TAPIS SI ALLENA

LA STRAORDINARIA SCOPERTA DELL'ACQUA