PREGHIERA MULTIRELIGIOSA A SAVONA, 11 gennaio 2020


Per lunedì 11 gennaio, alle ore 17, nella sala Riunioni, vicino alla Cappella, dell’Ospedale San Paolo di Savona i rappresentanti delle varie comunità religiose hanno organizzato una preghiera per ricordare gli ammalati, i medici e gli operatori sanitari.

La necessità forte di una celebrazione per sostenere spiritualmente e moralmente gli ammalati, le loro famiglie, gli operatori sanitari tutti, era molto sentita da tempo in tutte le varie comunità religiose che, comunque, durante questo ultimo anno, si sono prodigate per aiutare chi avesse bisogno.

Dare voce pubblica, però, a un’unità di intenti, nella pluralità di voci, è stato un pensiero santo che potrà portare solo pace e consolazione nella società.

La preghiera è coordinata dal cappellano ospedaliero fra Giuseppe Maffeis e dal responsabile diocesano per l’Ecumenismo e il Dialogo don Giovanni Lupino.

Vi partecipano il vescovo Calogero Marino, la pastora evangelica Eleonora Natoli, padre Gheorghita Andronic, parroco della comunità ortodossa rumena, Amnon Cohen, esponente della comunità ebraica ligure e Zahoor Ahmad Zargar, presidente del Centro Culturale Islamico Savonese e referente regionale UCOII (Unione Comunità Islamiche Italiane). Il monastero induista Matha Gitananda Ashram si è espresso con un video messaggio. Naturalmente, per il problema del distanziamento, non ci poteva essere un grande afflusso di persone quale si era avuto negli anni precedenti quando le manifestazioni interconfessionali e interculturali si tenevano in Duomo a Savona, aperte al pubblico. Oggi, quello che conta, però, è sentirci tutti vicini a combattere questo nemico terribile che sta uccidendo a man bassa in tutto il mondo, sostenere gli infermi e i loro parenti, consolare tutto il personale sanitario che ha avuto tante vittime e che si dedica, con estremo sacrificio, a salvare quante più vite possibile.


La preghiera è visibile al link:

https://www.youtube.com/user/pgsavona 


http://www.liguria2000news.com/savona-stringere-legami-di-fraternita-in-tempo-di-covid.html

 

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------


https://www.amazon.it/LASTRONAVE-DEGLI-RENATA-RUSCA-ZARGAR-ebook/dp/B08D6QNLCX

Commenti

Post popolari in questo blog

SI INSINUA NEL VIDEO CHE IO MI FACCIA RUBARE LA BORSETTA!!!!

CHE TE NE FAI DI UN'ALTRA FEMMINA? storie di donne per combattere la violenza

FINALMENTE SONO QUI di Renata Rusca Zargar