I BIGLIETTI DI ANGELA FABBRI



Commenti

  1. Ce l'han sempre fatto vedere come un vecchio dai capelli grigi svolazzanti qua e là. Quando l'ho disegnato avevo diciottanni e l'ho fatto giovane bello e coi capelli neri e quasi a posto...
    Angela Fabbri

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

L'INCUBO di Samina Zargar

SONO STATA INTERVISTATA DA ROBERTO GUERRA

AFORISMI AL CIOCCOLATO del Poeta Luca Vincenzo Simbari