FRAMMENTI di Marina Zilio



Frammenti


Frammenti

di Gioia,


Ricordi

di Natale.


Le Lucine

Colorate

di Presepe

ed Albero.


Il Bambinello

nella Mangiatoia


con il Suo Sorriso

Beato


e Le Braccia

Accoglienti.

 

Il Primo

Regalo,


Una Bambola.


Per le Vie

Troppo

Affollate


Un Senso

di Appartenenza

e di Condivisione


delle Euforie

del Momento.


Ora 


la Quiete

e la Preghiera


per Noi

di Quaggiù


e Loro

di Lassù.


Non Mancano


il Calore

degli Auguri

Sinceri


e degli Affetti

Più Cari


Riuniti

al Desco

Festivo.


Oggi

come

Allora


Frammenti

di Gioia.


Un Uccellino

Infreddolito


Becchetta

i Semetti.


Sì. Io Credo.

PRIMAVERA TORNERÀ!

VEDI ANCHE:
http://www.senzafine.info/2020/12/luoghi-magici-di-marina-zilio.html

Per leggere molte altre poesie di Marina, inserisci il suo nome dalla lente Cerca. Saranno selezionati i suoi post.

Commenti

Post popolari in questo blog

JOAN MIRÒ E LA TERRA conferenza Zoom gratuita, martedì 19 gennaio ore 18,00. INTERVISTA A DAVIDE PAGNONCELLI

IL FOGLIO LETTERARIO EDIZIONI, RIVISTA GRATUITA N. 18

IO E TE di Luca Vincenzo Simbari