PROGRAMMI DI LAVAGGIO DELLA LAVATRICE

 Rapido, Delicati o Eco: quale programma di lavaggio conviene di più?


Fonte: https://www.prontobolletta.it/news/migliore-programma-lavatrice/


La lavatrice è uno degli elettrodomestici che influisce maggiormente sulle bollette. Una strategia vincente per ridurre l’importo delle fatture è quella di scegliere il programma di lavaggio più adatto e conveniente in base alle abitudini di consumo di ogni persona.  

Da dove deriva il consumo energetico della lavatrice?

La maggior parte del consumo energetico di una lavatrice deriva dal riscaldamento dell’acqua, ed è proprio questo l’aspetto a cui dobbiamo prestare attenzione per scegliere il programma piu conveniente. 


Programma

Consumo di energia

Consumo di acqua 

Carico

Durata del programma

Rapido - 40º

0,57 kWh

45l

4kg

15 minuti

Delicati - 30º

0,19 kWh

34l

2kg

30 minuti 

Eco - 40º

0,99 kWh

85l

8kg

3 ¼ h


I lavaggi a basse temperature hanno un consumo kwh (l’unità di misura utilizzata per definire il costo complessivo dell’energia elettrica) inferiore rispetto a quelli con temperature più elevate: limitare i lavaggi ad alte temperature ai soli capi molto sporchi optando il più possibile per  programmi a basse temperature aiuta a ridurre significativamente i costi energetici e la bolletta


Oltre a scegliere il programma piu appropriato, per risparmiare, e importante effettuare i lavaggi nella fascia oraria più economica e farei attenzione alla propria offerta luce per assicurarsi il fornitore più conveniente e adatto alle proprie necessità! 

Rapido, Delicati ed Eco: i tre programmi su cui potresti essere indeciso a confronto.

La maggioranza degli italiani utilizza abitualmente uno o più di questi tre programmi: Rapido, Delicati ed Eco.

Programma rapido: il programma di lavaggio rapido, dura di norma circa tra i 15 e i 30 minuti, utilizza acqua a basse temperature (tra 30° e 40°) ed è ideale per carichi leggeri. 

Il rapido è conveniente per capi non eccessivamente sporchi e permette di risparmiare tempo prezioso.

Sebbene a prima vista il lavaggio rapido sembri il più conveniente, ci sono alcuni aspetti negativi da considerare. 

  1. Poiché il ciclo è molto breve, la lavatrice deve riscaldare l'acqua più velocemente, aumentando cosi il consumo di energia. Di conseguenza, il prezzo della bolletta della luce sarà più elevato.

  2. La capacità ridotta del carico implica che potrebbero essere necessari più cicli per lavare tutti i capi, incrementando ulteriormente la quantità di energia utilizzata e i conseguenti costi. 

  3. Se i capi sono molto sporchi, il lavaggio rapido potrebbe non essere sufficiente, richiedendo ulteriori lavatrici.

Programma delicati: il ciclo per capi delicati impiega circa 30 minuti ad una temperatura tra i 30 e i 40 gradi. I tessuti delicati, come seta, lana, cashmere e raso, richiedono lavaggi a basse temperature, per evitare il logoramento dei tessuti e ridurre il rischio di danni come restringimenti e il deterioramento dei colori. Quando si lava questi tipo di tessuti e fondamentale selezionare questo programma oppure optare per il lavaggio a mano. 

Programma Eco: per una scelta più economica e sostenibile il programma eco è una valida opzione. I programmi eco della lavatrice durano solitamente dalle tre alle cinque ore ad una temperatura tra i 30 e i 40 gradi. Sebbene la durata più lunga possa far pensare ad un consumo maggiore, in realtà questi programmi sono progettati per essere più efficienti e avere un minore impatto ambientale rispetto ai cicli di lavaggio tradizionali. 

Il programma eco impiega più tempo per riscaldare l'acqua e utilizza temperature più basse, riducendo così il consumo di acqua e di energia, preservando anche la qualità dei tessuti. 

Consumo energetico lavatrice: come risparmiare in bolletta?

In conclusione, mentre il lavaggio rapido è utile per piccoli carichi e capi poco sporchi, i programmi per capi delicati e il ciclo eco offrono vantaggi significativi in termini di conservazione dei tessuti e risparmio energetico. 

È dunque importante valutare attentamente le proprie esigenze di lavaggio e consultare il manuale della propria lavatrice per i dettagli sui consumi, al fine di compiere la scelta più conveniente e sostenibile possibile.

Inoltre, se le bollette della luce sono troppo elevate, una delle possibili soluzioni è quella di rateizzare il pagamento delle fatture.


Fonte: https://www.prontobolletta.it/news/migliore-programma-lavatrice/


 

Emma Martin

Content Manager

Marketing | Papernest




emailAddress
emma.martin@papernest-community.com
website
https://www.papernest.com/
address
C/ Ramón Turró, 200, 08005, Barcelona, Spain

Commenti

Post popolari in questo blog

RIGASSIFICATORE

IL MESSAGGIO DI ILARIA SALIS

IL PIANETA DELLE FIABE