BELLEZZA di Marina Zilio

Bellezza

Ineffabile
mi appare,

Improvvisa 
e Inattesa,

nel mio Affaticato
Procedere

lungo Il Torrente
Gonfio
d' Acque
e Fragoroso
di Sofferte
Piogge,

Splendida
e Ineffabile,

una Rosa 
di Macchia.

Bellezza
per Prodigio
Riappare


in Forma
di Fiore
Spontaneo.

Bellezza
Ritempra
dai Troppi
Martirii
e le Troppe
Ambasce.

Bellezza 
Promette
Rinnovati
Usi
e Costumi

alla Luce 
di Amore
e Veritá.

Proseguo
Acquietata

il Sofferto
Cammino.

Sì. Io Credo.

PRIMAVERA TORNERÀ!

VEDI ANCHE:
http://www.senzafine.info/2020/05/schiarite-di-marina-zilio.html
http://www.senzafine.info/2020/05/nubi-sfilate-di-marina-zilio.html?m=1
http://www.senzafine.info/2020/05/squarci-di-luce-di-marina-zilio.html

Commenti

Post popolari in questo blog

CONCORSI LETTERARI caARTEiv 2022 Scadenza 30 giugno 2022

PESCA A CANNA FISSA PER TUTTI tra la Liguria e Capri In Appendice tipica pesca caprese delle occhiate di ENRICO DELLA ROCCA

APERIFITNESS IN PISCINA A SAVONA