olividiVersi CONCORSO DI POESIA

 


REGOLAMENTO
Concorso di poesia

Il Comitato olividiVersi quelli del Castellermo 
con il Patrocinio dei Comuni di
Arnasco, Vendone e Onzo 
organizza il Primo 
“Concorso di Poesia Angelo Gastaldi” 
da un’idea di Dante Gallizia, 
che ha come scopo principale quello
della valorizzazione dell’Olivo e della Civiltà contadina del territorio, della storia
e delle arti delle Valli del Castellermo.
Potranno partecipare al concorso tutti i cittadini che abbiano compiuto il 14° anno di età.

1) Il Concorso è aperto a tutti e comprende:
-poesia in dialetto Ligure,
-poesia in lingua italiana.
Il tema della poesia deve riguardare 
l’Olivo e la civiltà Contadina delle Valli del
Castellermo, il territorio, la cultura, la storia 
e comunque qualcosa che possa
essere ricollegata univocamente ai luoghi.

2) Sezione di poesia: non devono essere superati i quaranta (40) versi.
Per quanto riguarda le poesie in dialetto ligure, al fine di rendere più agevole la comprensione dei testi è gradita la traduzione a fronte o un glossario delleparole di più difficile intendimento.

3) Le opere dovranno pervenire in n. 5 copie dattiloscritte. 
Le stesse andranno prodotte
entro le ore 24:00 di domenica 30 giugno 2024
dovranno essere spedite o consegnate nei locali: 
del Museo dell’Olivo 
piazza IV Novembre, 
17032 Arnasco 
o recapitate al seguente indirizzo: 
c/o Reale Mutua
ass. piazza Matteotti 9/5 Albenga

4) Le opere, anonime e senza pseudonimo, 
tutte le opere devono essere inedite, 
non devono risultare premiate o segnalate in altri concorsi 
e tali devono restare fino alla data della premiazione pena l’esclusione delle stesse.

5) Il concorrente dovrà presentare in una busta sigillata, 
che riporti all’esterno la dicitura 
“Concorso di poesia Angelo Gastaldi”: 
per i poeti che non hanno
compiuto ancora la maggiore età è necessario indicare sul plico “Concorso di Poesia Angelo Gastaldi under 18”
a) le 5 copie dell’opera.
b) una seconda busta, anch’essa regolarmente sigillata contenente una copia della poesia con i dati dell’autore: nome, cognome, indirizzo completo, numero di telefono, eventuale indirizzo mail, sezione di partecipazione.

6) Le opere non saranno restituite. (Ai sensi del D.lgs. 196/03, i concorrenti autorizzano l’Organizzazione al trattamento dei loro dati personali nell’ambito del concorso). 
L'autore concederà al Comitato olividiVersi quelli del
Castellermo gratuita licenza per la pubblicazione dell’elaborato inviato, senza limiti di tempo e numero di pubblicazioni, sollevando lo stesso Comitato da qualsiasi possibile pretesa e/o rivendicazione di terzi, sia privati sia pubblici. 
Il Comitato si impegna a riportare il nome dell'autore in occasione di ogni pubblicazione. Ogni altro diritto di sfruttamento commerciale rimarrà in capo all'autore. L'autore assume, con l'atto stesso della presentazione dell’elaborato e l'accettazione del presente regolamento, ogni responsabilità in ordine al contenuto dello stesso, dichiarando di averlo realizzato legittimamente, senza
la violazione di alcun diritto previsto e regolato dal D.lgs. n. 196/2003 in tema di violazione della privacy né di qualsiasi altro diritto di terzi, sollevando quindi il Comitato da qualsivoglia conseguenza pregiudizievole derivante da domande e/o pretese e/o azioni formulate e avanzate in qualsiasi forma, modo e tempo, nonché avanti a qualsiasi autorità ritenuta competente, da
qualsivoglia terzo in relazione alla pubblicazione e/o divulgazione e/o diffusione della poesia/prosa per la partecipazione al Concorso letterario e la successiva pubblicazione con ogni mezzo.

7) La partecipazione non comporta alcuna spesa a carico dei concorrenti escluse eventuali spese di spedizione del plico che restano a carico del partecipante.

8) Il giudizio della Giuria è insindacabile e inappellabile.

9) Per il primo classificato di ciascuna sottosezione è previsto un:
Premio assoluto
Premio primo classificato in Lingua Italiana
Premio primo classificato in Dialetto
Premio Menzione d'Onore
Premio primo nella categoria “under 18”
La poesia prima classificata è trascritta su apposita targa che verrà
posizionata nel “Muretto a Secco dei Poeti”.

10) Tutti i partecipanti al Concorso verranno invitati alla cerimonia di premiazione, la cui data sarà opportunamente pubblicizzata e segnalata. 
I premi dovranno essere ritirati in prima persona durante la cerimonia di premiazione pena la non assegnazione del premio stesso. È consentita la sostituzione con un delegato per cause di particolare gravità.






--------------------------------------------------------------


Pubblicità


Ho creato una COLLANA RACCONTI DI DONNE, cioè Racconti scritti da una donna (io) in cui le protagoniste sono Donne.

Il primo libro, uscito in concomitanza con il 25 novembre 2021, è:

CHE TE NE FAI DI UN'ALTRA FEMMINA? storie di donne del mondo orientale e occidentale con una puntata su un nuovo Pianeta (RACCONTI DI DONNE)



Commenti

Post popolari in questo blog

MUSEO CASA ROSSA - ANACAPRI (Capri, NA)

Pastura da pesca economica fatta in casa