Marco Sacchelli - Libri e felicità

Commenti

  1. Dopo lunga ricerca, un anno o due fa ho scoperto che sono felice quando lavo i piatti con gioia.
    A mano, insaponandoli per bene uno a uno e risciacquandoli per bene uno a uno. E quando, riguardandoli in bell'ordine su nello scolapiatti e giù sul tavolo sopra lo strofinaccio pulito, la gioia continua.
    Angela Fabbri da Ferrara

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

AQUAGYM per gli ADDOMINALI

IO E TE di Luca Vincenzo Simbari

Alessandro Quasimodo legge la poesia A VENEZIA di Luca Vincenzo Simbari