COMUNICATO di SAMINA ZARGAR




 Iniziativa di Samina Zargar per la Settimana Internazionale del Reddito di Base

Citato sul sito di Bin-Italia.org anche un vecchio articolo di Savonanews.it

Dal 14 al 20 settembre 2020 si tiene la Settimana Internazionale per il Reddito di base. In Italia, sociologi, economisti, filosofi, giuristi, ricercatori, liberi pensatori, in questa settimana, discutono idee e interventi, confrontandosi sul sito di “Bin Italia” (https://www.bin-italia.org/chi-siamo/) oppure in varie iniziative organizzate un po’ ovunque. L’obiettivo finale sarebbe l’introduzione di un reddito di base per tutti, nel mondo. In Italia, il Reddito di base è stato chiamato Reddito di cittadinanza, non perché venga dato a chi è cittadino italiano ma perché pone la questione di un livello di esistenza decoroso per le persone, offrendo così loro la possibilità di scelta e di determinazione. Infatti, la Settimana ha come motto, “Freedom to choose”, Liberi di scegliere. Il dibattito su questa tematica, nel nostro paese, è stato, però, inquinato dalla percezione della corruzione e della disonestà abituali tra di noi. Infatti, la cronaca ha segnalato casi di finti bisognosi che percepivano l’aiuto della Stato. Il problema esiste ma non può eliminare l’aiuto alla sopravvivenza e alla dignità per chi, invece, è sincero e si trova in stato di povertà.

Le iniziative di questa settimana, in Italia e nel mondo, sono molte (informazioni al link https://www.bin-italia.org/14-20-settembre-2020-settimana-internazionale-per-il-reddito-di-base-freedom-to-choose-libere-e-liberi-di-scegliere/#:~:text=Dal%2014%20al%2020%20Settembre,liberi%20e%20libere%20di%20scegliere.). Tra queste spicca, per i Savonesi che la seguono fin dai tempi del Liceo per le sue pubblicazioni, articoli e conferenze, il Progetto di Samina Zargar (https://www.bin-italia.org/in-occasione-della-settimana-per-il-reddito-di-base-dal-14-settembre-una-nuova-pubblicazione-online/).

Ella, infatti, ripubblica in ebook con Amazon (prima esisteva solo in cartaceo, edito da Il Foglio Letterario) la sua tesi di Laurea in Giurisprudenza, “Reddito di cittadinanza, Italia ed Ecuador due paesi a confronto”, essendo un tema ancora molto attuale.

Come curiosità per i lettori savonesi, nella pubblicizzazione del Progetto della Zargar, è stato inserito anche un articolo di Savonanews.it risalente ai tempi della presentazione del libro cartaceo (per rileggerlo si può cliccare dove indicato. Dal sito di Bin-Italia:Per saperne di più su Samina Zargar qui il suo profilo Facebook; su youtube un video con la precedente presentazione del libro cartaceo (clicca qui); e su alcuni giornali online (clicca qui)) .

Nel testo, dunque, si spiega, sempre alla luce della Costituzione e con semplicità adatta a tutti i lettori,  il significato di molti termini spesso usati impropriamente, si parla dei Diritti Umani Emergenti, della situazione europea e di quella di alcuni paesi dell’America latina, tra cui l’Ecuador.

Sempre per la Settimana in questione, la Zargar ha pubblicato anche un video su youtube per far comprendere meglio il soggetto (https://www.youtube.com/watch?v=3EQCvWjGHAY).

Commenti

Post popolari in questo blog

PREMIO LETTERARIO INTERNAZIONALE ASAS 2021

IO E TE di Luca Vincenzo Simbari

IN PISCINA: ADDIO ALLE TENDINE! di Renata Rusca Zargar