martedì 2 ottobre 2018

IL SOGNO di Carla Saettone e PENSIERI NOTTURNI di Letizia Monti

Come ho pubblicizzato in passato, tengo da alcuni anni dei corsi (incontri amichevoli, più che altro) di letteratura presso la Biblioteca di Quiliano.
Abbiamo letto, insieme, moltissimi brani ma anche l'Inferno di Dante, i Promessi Sposi ecc. ecc.
Le mie alunne che, come me, non sono giovanissime, hanno anche scritto molto e stiamo lavorando a un libretto che raccolga testi e calligrammi (sono fenomenali in  questo!).
Qualcosa, però, voglio mettere anche qui, magari quello che non potrà essere inserito nel libretto per mancanza di spazio. 
Ma voi, lettori, non perdetevi il libretto, quando uscirà, perché sarà fantastico e rimarrete molto sorpresi!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

IL SOGNO 

Pace, amore, felicità, salute
Comprensione, solidarietà, amicizia
Figli amati desiderati.
Infanzie serene non rubate
Esperienze positive
Unione tra i popoli
Senza più guerre.
Capi di stato che veramente
Uniti lavorino per il Paese,
dandoci lavoro, dignità, fiducia
e un futuro per i nostri
giovani uomini di domani,
perché essi siano migliori di noi.
Ma è solo un sogno
Forse raggiungibile. 

Carla Saettone


PENSIERI NOTTURNI 

Ci sono delle notti che non riesco a prendere sonno, allora penso a come noi donne, in quest’epoca, siamo fortunate perché, con molte lotte e sacrifici, abbiamo raggiunto la parità di diritti come gli uomini. Anni fa la donna era considerata quasi come una schiava, doveva ubbidire al marito padrone, allevare i figli e accudire la casa senza mai lamentarsi. Vi racconto un fatto successo a mia nonna quando era ragazza. C’era un ragazzo che voleva sposarla e alla sera andava a farle visita, lei doveva farsi vedere operosa e prendeva aghi e lana e si metteva a sferruzzare per fare una calza. Dopo un po’ però finiva la lana e lei, per continuare a lavorare, usciva e disfaceva il suo lavoro in modo che, rientrando, aveva ancora lana per continuare a lavorare perché, se fosse stata con le mani in mano, lui non l’avrebbe sposata. Per noi, suoi discendenti, la vita è più facile e si hanno molte soddisfazioni in più. 

Letizia Monti

Nessun commento:

Posta un commento