COMMENTO di Renata Rusca Zargar a SE NON ORA QUANDO? post precedente

Sono molto contenta di questa presa di posizione.

Nel 2016 avevo scritto un articolo su questo soggetto:


ripreso poi da OGGI


Sono consapevole, però, che in Italia non si riesce mai a cambiare nulla. La cosa migliore è mettersi le mani davanti agli occhi e far finta di non vedere. :-)

Commenti

Post popolari in questo blog

LA PUTTANA di Zahoor Ahmad Zargar

L'INCUBO di Samina Zargar

UNA STUDENTESSA DI MEDICINA DEL KASHMIR DIPINGE SU FOGLIE PER SCONFIGGERE LO STRESS DA COVID-19 da GlobalVoices