Poesia di ANASTASIA: INCONTRO


Incontro 

Incontro casuale 

Piacevole 

Inaspettato 

Vorrei 

Essere 

Un fiore 

Che sboccia 

Un 

Tuo sogno 

Che 

Per magia 

Si 

Può 

Avverare 

Vorrei essere 

Gioia 

Infinita 

Parole 

Che 

Ti 

regolano 

Le 

Mie 

Emozioni 

Parole 

Che 

Ti fanno

 Stare 

Bene 

Senza 

Pensare 

A niente 

Lacrime 

Di gioia 

Nel cielo 

Occhi 

Che 

Si perdono 

Nel 

Profondo 

Blu 

Del mare


Anastasia

Commenti

  1. Gli incontri casuali a volte sanno donare molto più di incontri scontati. Molto bella Anastasia, la tua poesia!

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

LETTERA APERTA AI DIRIGENTI DI AMATORI NUOTO SAVONA di Renata Rusca Zargar

Recensione di UN'ALTRA STRADA, Matteo Renzi, Marsilio editori, a cura di Renata Rusca Zargar

INIZIO CORSO PRESSO LA BIBLIOTECA DI QUILIANO (SV) di Renata Rusca Zargar