IL TEMPO IN CUI I GALLI INIZIANO A CANTARE recensione di Danila Oppio


 IL TEMPO IN CUI I GALLI INIZIANO A CANTARE

di RENATA RUSCA ZARGAR

 recensione di 

DANILA OPPIO

Ho letto con vivo interesse questo romanzo storico dell’autrice.

Ambientato a Pompei e nelle campagne limitrofe, è la storia dell’amore segreto, poiché contrastato, tra una giovane donna della ricca società e uno schiavo, diventato poi liberto.

La trama appassionante ci porta a vivere l’ambiente del primo secolo D.C. ed è arricchita da espressioni latine.

Descrive i nomi di oggetti e arredamenti del periodo dell’Impero Romano, le tradizioni del popolo, usi e costumi di un tempo ormai remoto.

Il racconto termina con una tragedia inaspettata, accaduta molto probabilmente il 24 agosto del 79.

Chi ha studiato la Storia saprà di certo cosa avvenne in quel terribile giorno.

Nonostante tutto, il racconto presenta un lieto fine. Consiglio vivamente la lettura dell’avvincente romanzo nel quale l’autrice ha reso in modo sapiente uno spaccato di Storia.

Danila Oppio

https://versiinvolo.blogspot.com/2020/09/il-tempo-in-cui-i-galli-iniziano.html


Altre recensioni di Danila Oppio:

http://www.senzafine.info/2018/02/succede-ad-aleppo-di-domenico-quirico.html

http://www.senzafine.info/2020/08/un-buco-nero-nel-cuore-recensione-di.html

http://www.senzafine.info/2020/08/recensione-di-danila-oppio-del-libro.html

Commenti

  1. Grazie infinite Renata per aver diffuso la mia recensione al tuo splendido racconto sulle vicissitudini a Pompei. E anche per i link di altre mie recensioni.
    Con gratitudine
    Danila

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

IL NUOVO NUMERO DELLA RIVISTA IL FOGLIO LETTERARIO EDIZIONI

NEWSLETTER LIBROMONDO SETTEMBRE 2020

Intervista allo scrittore Giovanni Margarone di Francesca Ghezzani