sabato 26 agosto 2017

da: ARTICOLI PER TUTTE LE MISURE di Angela Fabbri


PER  UNA  MANCIATA  DI  GRANTURCO (o meglio) GLI  F35



Questa spesa riguardo gli F35 è davvero curiosa.

Servono a rafforzare la difesa dell’Italia?

Perché, qualcuno ha forse intenzione di farci guerra?

Perché? Per venire a razzolar via qualche quadro d’autore rimasto qui per puro caso o per dimenticanza durante antiche razzie?

Insomma, sarebbe come se io spendessi 10.000 euro (in realtà non ho idea di cosa costa) per blindare la mia porta di casa e coprirla con un cancelletto.

Ma se dentro non c’è niente da portar via, tranne qualche mobile più caro a me che caro di prezzo!

E, alzando lo sguardo sull’Italia intera, decretata povera dall’alto del Centro Europa, a cosa servirebbero gli F35?

Forse a proteggere il nostro territorio, i nostri antichi casali, le nostre fattorie in via d’estinzione?

A proteggerli da che?

A proteggerli da che se già da anni e molti e troppi ce li comprano ricchi stranieri con una manciata di granturco. Sì, proprio quello che si mostra e poi si butta alle oche.

Non li abbiamo dati via per un pugno di riso, solo perché non siamo cinesi. Ancora.



Una nota         Altre considerazioni, più elevate, sull’acquisto degli F35, le lascio ai politici e agli economisti.

                        Le mie sono solo ingenue riflessioni da vicina della porta accanto.


Angela Fabbri (Ferrara CNN 26 giugno 2013)

Nessun commento:

Posta un commento