COMMENTO di Renata Rusca Zargar a SE NON ORA QUANDO? post precedente

Sono molto contenta di questa presa di posizione.

Nel 2016 avevo scritto un articolo su questo soggetto:


ripreso poi da OGGI


Sono consapevole, però, che in Italia non si riesce mai a cambiare nulla. La cosa migliore è mettersi le mani davanti agli occhi e far finta di non vedere. :-)

Commenti

Post popolari in questo blog

PREMIO LETTERARIO INTERNAZIONALE ASAS 2021

IO E TE di Luca Vincenzo Simbari

IN PISCINA: ADDIO ALLE TENDINE! di Renata Rusca Zargar