Post

Visualizzazione dei post da Gennaio, 2018

COMMENTO di Renata Rusca Zargar a SE NON ORA QUANDO? post precedente

Sono molto contenta di questa presa di posizione.

Nel 2016 avevo scritto un articolo su questo soggetto:

http://www.liguria2000news.com/le-femministe-hanno-affittato-il-cervello.html
ripreso poi da OGGI

http://www.oggi.it/posta/2016/04/08/le-femministe-hanno-affittato-il-cervello/?refresh_ce-cp
Sono consapevole, però, che in Italia non si riesce mai a cambiare nulla. La cosa migliore è mettersi le mani davanti agli occhi e far finta di non vedere. :-)

NO ALL'UTERO IN AFFITTO da Se non ora quando

Immagine
Senonoraquando Genova ha firmato questa lettera che  sarà inviata ai segretari di partito vuoi firmarla anche tu? Siamo una rete di associazioni, gruppi e singole che intendono far valere - tra i principi  fondativi della nostra civiltà e di una visione ricca della libertà delle donne - il rispetto della personalità femminile, la procreazione come atto libero non soggetto al mercato e la salvaguardia dell’umanità del bambino che non può essere oggetto di scambio. La pratica della maternità surrogata, in qualsiasi forma venga presentata, contravviene all’insieme di questi principi. La Corte costituzionale in una recente sentenza lo ha ribadito sostenendo che la maternità surrogata “offende in modo intollerabile la dignità delle donne e mina nel profondo le relazioni umane”. D’altra parte la maggioranza del popolo italiano, come un recente sondaggio ha rilevato, resta fermamente contraria alla surrogata. Vi chiediamo pertanto di impegnarvi a rispettare il divieto di tale pratica previsto …

Nuovo libro di Fernando Sorrentino: CONVERSACIONES CON JORGE LUIS BORGES

Immagine
Sorrentino, Fernando y Huadi: Conversaciones con Jorge Luis Borges, Buenos Aires, Editorial Losada, 2017, 96 págs., 19,5 x 27,5 cm [Selección de las opiniones de Borges organizadas en nueve temas: “Geografías”, “Astucias literarias”, “Tango”, “Política”, “Colegas argentinos”, “Deportes”, “Escritores españoles”, “Dante Alighieri” y “Trabajos y bibliotecas”. Volumen de tapa dura, profusamente ilustrado por Huadi con caricaturas a todo color.]

http://www.fernandosorrentino.com

La metafisica della potentia in Francois Zourabichvili di Davide Inchierchia, OublietteMagazine

Immagine
La metafisica della potentia in François Zourabichvili

Nel panorama della filosofia contemporanea, la figura di François Zourabichvili (1965-2006), nonostante la breve durata della sua parabola esistenziale ed intellettuale – prematuramente interrotta per il suicidio dell’autore – da alcuni anni comincia ad essere riconosciuta, anche al di là dei confini francesi, come un unicum, paragonabile per eccezionalità alla figura del nostro Carlo Michelstaedter (con cui peraltro Zourabichvili, indirettamente, condivide non pochi aspetti teoretici, oltre alla tragica morte).
Irriducibile ad entrambe le correnti dominanti nel dibattito filosofico odierno, e cioè lontano tanto dal contesto ‘epistemologico’ dell’analitica neo-empirista, quanto dall’orizzonte ‘narratologico’ del costruttivismo ermeneutico, l’opera di Zourabichvili si inserisce nel fiume carsico del cosiddetto «pensiero della differenza» che – dopo la grande ouverture tardo ottocentesca di Nietzsche – ha trovato in Michel Foucault e…

VIDEO SUL KASHMIR

COSA HANNO FATTO - DEPUTATI PARTITO DEMOCRATICO

INTERVISTA A MATTEO RENZI di Nicola Porro, Matrix

Immagine

CONVEGNO INTERNAZIONALE IN PORTOGALLO. DIFFONDERE LA PACE COME UN VIRUS di Renata Rusca Zargar

Immagine
Diffondere la pace come un virus
Convegno internazionale in Portogallo
Zahoor Ahmad Zargar ha partecipato a un Convegno internazionale a Porto, in Portogallo, dal 14 al 17 gennaio, sul tema: “Il terrorismo internazionale cosa possono fare le religioni per combatterlo?” in qualità di rappresentante dell’UCOII ( Unione delle Comunità Islamiche d’Italia). L' incontro é stato organizzato da HWPL (Heavenly Culture, World Peace, Restoration of Light), un' Associazione coreana non a scopo di lucro, in collaborazione con il Centro Krishna per l'autoconsapevolezza. Hwpl, che è affiliata all’ONU, ha fondato, infatti, alcuni anni fa l'Alleanza delle religioni per la pace perché sostiene che i leader religiosi possano trovare parole di pace ognuno nelle proprie scritture e diventare "messaggeri di pace" nelle loro comunità. Oltre a Zargar, relatori all'importante laboratorio di pace sono stati esponenti di varie religioni provenienti dall'Europa e dall'America.…

UNA ROCCIA DI 5000 ANNI FA NEL KASHMIR CON UNA SUPERNOVA

Immagine
Scoperta una roccia di 5000 anni fa su cui è raffigurata una Supernova
Sulla roccia, ritrovata nella regione del Kashmir, è stilizzata una supernova di Renato Paone

http://www.huffingtonpost.it/2018/01/08/scoperta-una-roccia-di-5000-anni-fa-su-cui-e-raffigurata-una-supernova_a_23327193/
Sollevare il naso all'insù e ammirare la volta celeste, una pratica che l'uomo compie da migliaia di anni. Almeno da circa 5000 anni, come dimostra il ritrovamento di una roccia su cui è raffigurata una pittura rupestre in cui compaiono due soli. Ma, a detta degli studiosi che hanno analizzato la roccia, solo uno di questi sarebbe il sole. L'altro corpo luminoso, infatti, è una supernova.

CENTO FARFALLE E... PIU 'raccolta poetica di Massimo Pinto

Immagine
In libreria “Cento Farfalle e… più”: la raccolta poetica di Massimo Pinto pubblicata da Bastogi Libri


“[…] La finestrella inquadra/ di luna argenteo il lume/ che illumina la roccia/ della casa di Dio. Di pietra è il mio giaciglio,/ ruvida la coperta,/ mentre tra me io prego/ che notturni piaceri/ non vengano a tentare/ il mio giovane corpo:/ occhi di brace e seni/ di fanciulla tra i fiori,/ che ergono il mio sesso./ Tutto ho compiuto ormai:/ mi addormento sereno./ Clemente il Buddha viene,/ tra le braccia mi prende/ e in volo mi conduce/ lassù, sempre più in alto,/ del Chomolungma in cima./ […]” ‒ “Il monaco tibetano
“Cento Farfalle e… più” è una raccolta poetica dell’autore Massimo Pinto, pubblicata nel 2017 dalla casa editrice Bastogi Libri. Abbiamo conosciuto l’autore nel 2016 con il romanzo “Il trono del padre ‒ L’innocenza”, uno spaccato della relazione esistente tra padre e figlio attraverso due momenti storici diversi: il 1950 a Roma ed il 1820 a Vienna nella corte di Napoleone …