martedì 6 giugno 2017

SOLDATO UMANO SEMPLICE di Angela Fabbri, Ferrara


SOLDATO  UMANO  SEMPLICE




Nella mia vita (ho 65 anni) non ho mai scelto nessuna religione.

Quando verrà il momento di morire, non avrò il conforto di andarmene come Cristiano (*) o come Musulmano (*), le 2 religioni che si battono e si dibattono per il primato nel mondo.

Morirò come semplice essere umano.

Non so ancora come si muore da essere umano semplice, ma ci si sono trovati tutti i soldati caduti in tutte le guerre del mondo.



Nota  L’ordine che ho dato ai due (*) è solo alfabetico. Per me pari sono.



(Angela Fabbri, Ferrara notte fra 25 e 26 maggio 2017)

1 commento:

  1. Un pensiero molto triste . Ciao, Chiara.

    RispondiElimina