APPELLO DI MAUTHAUSEN

Appello di Mauthausen
lanciato alla vigilia delle elezioni per il Parlamento Europeo dai Comitati Internazionali
dei campi di concentramento e di sterminio nazisti
23 – 26 maggio 2019

Il 5 maggio 2019, in occasione delle cerimonie internazionali nell’anniversario della liberazione del campo nazista di Mauthausen, in Austria, i rappresentanti dei Comitati Internazionali dei campi di concentramento e di sterminio nazisti hanno percorso in salita i 186 gradini della Scala della Morte, luogo emblematico del campo, per riaffermare la propria preoccupazione per la protezione dei siti di memoria e per il loro libero accesso al pubblico. Oggi vogliono fare questa dichiarazione.

Eredi della memoria dei prigionieri dei campi di concentramento e di sterminio nazisti e dei valori che essi hanno difeso, spesso fino alla morte, 

Noi, rappresentanti dei Comitati Internazionali dei campi di concentramento e di sterminio nazisti,

Profondamente preoccupati delle politiche nazionalistiche, populiste e xenofobe, seguite da diversi governi di Stati del nostro continente,

Considerando queste politiche in profonda contraddizione con lo spirito dei diversi Giuramenti pronunciati dai deportati nel momento della liberazione, e in particolare con quelli di Mauthausen e Buchenwald,

Considerando la pesante minaccia che tali politiche fanno gravare sul nostro destino collettivo a causa del loro appello alla violenza, all’odio e a pratiche antidemocratiche,

Giudichiamo che sia nostro dovere di richiamare l’attenzione del Parlamento Europeo:

Sul pericolo delle derive politiche e umane alle quali oggi assistiamo,
Sulla messa in discussione dei valori fondamentali che, all’indomani della Seconda Guerra Mondiale, avevano costituito la base del progetto di costruzione di una Europa pacifica, tollerante, attenta al progresso sociale e determinata a impegnarsi risolutamente per impedire la rinascita delle radici del male nazionalsocialista;
Sul fatto storico che l’Europa di oggi è nata ben prima della firma del Trattato di Roma: essa è nata nelle viscere delle sofferenze nei campi nazisti, nel cuore e nello spirito di quelle decine di migliaia di uomini e donne di tutta l’Europa occupata e assassinata dal nazismo.

In quanto depositari della memoria delle vittime dei campi nazisti, esortiamo tutte le Europee e tutti gli Europei a resistere ai discorsi di odio, alle ideologie nazionalistiche, razziste, xenofobe, antisemite, e all’illusione alimentata da politici demagogici secondo la quale la prosperità e la felicità si fonderebbe sul rifiuto dell’altro a causa della sua origine etnica, del credo o delle convinzioni politiche.

Noi chiediamo di custodire lo spirito delle dure lezioni della storia del secolo scorso e a mantenere vivi i valori di pace, di dialogo, di solidarietà di rispetto dei diritti e della dignità della persona umana che ci sono stati lasciati dalle donne e dagli uomini che sono sopravvissuti all’infermo nazionalsocialista.

«Indignatevi!», ci esortava l’ex deportato nei campi nazisti, grande umanista, diplomatico, co-redattore con René Cassin del testo della Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo delle Nazioni Unite del 1948 Stephan Hessel. Indigniamoci, e ricordiamo, per agire e reagire meglio insieme.

Primi firmatari:

MAUTHAUSEN: Comitato Internazionale di Mauthausen: www.cim-info.org/ o Dusan STEFANCIC, President onorario: dusan.stefancic@gmail.com o Guy DOCKENDORF, Presidente: guy.dockendorf@culture.lu o Andreas BAUMGARTNER, Segretario generale: baumgartner@cim-info.org o Albert LANGANKE, Segretario generale onorario: albert.langanke@liwest.at o Floriana MARIS, Vice-Presidente: floriana@studiomaris.com o Jean-Louis ROUSSEL, Vice-Presidente: jeanlouis.roussel@univ-rouen.fr o Alexey KONOPATCHENKOV, Vice-Presidente: konopatchenkov@gmail.com o Jacek TARASIEWEICZ, Vice-Presidente: j.m.tarasiewicz@gmail.com o Ingrid BAUZ, Segretaria: ibauz@gmx.de
o Monika KOKALJ KOCEVAR, Tesoriera: monika@musej-nz.si MAUTHAUSEN: Mauthausen Komitee Österreich: www.mkoe.at
o Willi MERNYI, Presidente: willi.mernyi@oegb.at o Christa BAUER, Direttrice: bauer@mkoe.at
o Irmgard ASCHBAUER, Österreichische Lagergemeinschaft: irmgard.aschbauer@gmx.at MAUTHAUSEN: Bewusstseinsregion Mauthausen - Gusen - Langenstein: http://www.bewusstseinsregion.at/
o Erich WAHL, (St. Georgen/Gusen), Presidente: wahl@st-georgen-gusen.at o Thomas PUNKENHOFER (Mauthausen), Vice-Presidente: pu@mauthausen.at
o Christian AUFREITER (Langenstein), Vice-Presidente: buergermeister@langenstein.ooe.gv.at o Andrea WAHL, Direttrice: andrea.wahl@bewusstseinsregion.at

ANED Associazione Nazionale Ex Deportati Nei Campi nazisti http://www.deportati.it segreteria@aned.it o Dario VENEGONI, Presidente o Aldo PAVIA: Vice-Presidente o Tiziana VALPIANA, Vice-Presidente o Leonardo VISCO GILARDI, Segretario nazionale o Marco BALESTRA, Tesoriere

AUSCHWITZ : Comitato Internazionale di Auschwitz o Roman KENT, New York, Presidente: RomanRKent@aol.com
o Christoph HEUBNER, Berlino, Vice-Presidente esecutivo: christoph.heubner@iak-berlin.de o Marian TURSKI, Varsavia, Vice-Presidente: m.turski@polityka.pl o Raphaël ESRAIL, Parigi, Vice-Presidente: maisonauschwitz@wanadoo.fr o Prof. Felix KOLMER, Praga, Vice-Presidente: felda@cmail.cz o Henri GOLDBERG, Bruxelles, Vice-Presidente: goldberg.henri@gmail.com o Hannah LESSING, Vienna, Presidenza: h.lessing@nationalfonds.org o György MIHALY, Budapest, Presidenza: mihalygyoergy@gmail.com o Frédéric CRAHAY, Bruxelles, Presidenza: frederic.crahay@auschwitz.be o Marta MALA, Praga, Presidenza: mala@fondholocaust.cz o Isabelle ERNOT, Parigi, Presidenza: isabelle.ernot@wanadoo.fr

BUCHENWALD-DORA: Comitato Internazionale di Buchenwald-Dora e kommandos
o Dominique DURAND, Presidente: cibd@buchenwald-dora.fr o Agnès TRIEBEL, Segretaria generale: cibd@buchenwald-dora.fr DACHAU: Comitato Internazionale di Dachau o Jean-Michel THOMAS, Presidente: jm-thomas@wanadoo.fr o Abba NAOR, Vice-Presidente: abbanaor@012.net.il o Benoît DARMONT, Vice-Presidente: benoit.darmont@skynet.be o Jean SAMUEL, Segretario generale emerito: Jeanestelle@wanadoo.fr o Rom STEENSMA, Segretario generale: rom.steensma@gmail.com o Sonja HOLTZ-ARENDSE, Tesoriera: son.holtz@planet.nl

FIR: International Federation of Resistance Fighters o Vilmos HANTI, Presidente: vilmos@hanti.hu o Filippo GIUFFRIDA, Vice-Presidente: giuffridafil@gmail.com o Dr. Ulrich SCHNEIDER, Segretario generale: office@fir.at

FLOSSENBÜRG: Amicale di Flossenbürg
o Michel Clisson, Presidente: cm.clisson@wanadoo.fr

NATZWEILER - STRUTHOF: Comitato Internazionale di Natzweiler-Struthof cin-natzweiler-struthof@laposte.net o Jean-Marie MULLER, Presidente: jmm@muller.fr
o Claes REKSTEN, Vice-Presidente - Segretario generale claes@reksten.net o Lex HUSS, Tesoriere général: lexhuss@hotmail.com

NEUENGAMME: Amicale Internazionale KZ Neuengamme o Jean-Michel GAUSSOT, Presidente: jmichelgaussot@yahoo.fr o Martine LETTERIE Vice-Presidente: martineletterie@me.com
o Mark VAN DEN DRIESSCHE, Vice-Presidente markvandendriessche@telenet.be o Helle VIBEKE SØRENSEN, Vice-Presidente: hellevibeke13@gmail.com o Christine ECKEL, Segretaria generale: info@neuengamme.international o Uta KÜHL, Tesoriera: utakuehl@gmx.de

RAVENSBRÜCK: Comitato Internazionale di Ravensbrück o Ambra LAURENZI, Presidente: laurenzi.irk@gmail.com o Jeanine BOCHAT, Vice-Presidente: CIR@bochat.eu
o Hanna Novakowska, Vice-Presidente: hanna.nowakowska@fundacja-jakobieta.pl o Bärbel SCHINDLER-SAEFKOW, Segretaria generale: saefkow-berlin@t-online.de o Sarka KADLEKOVA, Segretaria generale aggiunta: sarka.kadlecova@gmail.com o Marie-France CABEZA-MARNET, Tesoriera: mf.cabeza-marnet@orange.fr

SACHSENHAUSEN: Comitato Internazionale di Sachsenhausen
o Bernt H. LUND, Presidente: bernthlu@start.no
o Andreas MEYER, Vice-Presidente: Sachsenhausen-Komitee-BRD@t-online.de o Dik de BOEF, Segretario generale: mailto:dik.deboef2@gmail.com o André LASSAGUE, Tesoriere: lassagu.andr@orange.fr

Commenti

  1. In pratica, per dirla corta, c'è sempre qualcuno che ce l'ha con qualcun altro. Anche adesso, visto che continua a guardare all'indietro e a mettere in guardia dal passato.
    Sono nessuno e non ce l'ho con nessuno degli esseri umani con cui sto vivendo quest'epoca di oggi.
    E sento intorno tante persone che la pensano così.
    Angela Fabbri

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

LETTERA APERTA AI DIRIGENTI DI AMATORI NUOTO SAVONA di Renata Rusca Zargar

Recensione di UN'ALTRA STRADA, Matteo Renzi, Marsilio editori, a cura di Renata Rusca Zargar

INIZIO CORSO PRESSO LA BIBLIOTECA DI QUILIANO (SV) di Renata Rusca Zargar