REINSERIMENTO SOCIALE di Fernando Sorrentino

https://nuovanarrativa13.blogspot.it/2018/01/reinserimento-sociale-di-fernando.html


Fernando Sorrentino è nato a Buenos Aires l'8 Novembre 1942. Ha trascorso la maggior parte dell'infanzia e dell'adolescenza nel grigiastro quadrilatero compreso tra le avenide Santa Fe, Juan B. Justo, Córdoba e Dorrego. In gioventù ho lavorato come impiegato d'ufficio, poi ha insegnato lingua e letteratura in diverse scuole superiori.
La sua narrativa è caratterizzata da una curiosa combinazione di fantasia e umorismo che prende a volte una piega grottesca pur rimanendo sempre verosimile. In generale, si sento molto bene con se stesso. E’ totalmente sprovvisto della vocazione necessaria per far parte di un gruppo letterario, di un comitato di inettitudini affini, di un'associazione di elogi reciproci. Confessa, questo sì, di militare nelle tenaci fila del Racing Club di Avellaneda. Gli piace più leggere che scrivere, e in effetti scrive molto poco. Dopo quasi quarant'anni non può certo vantare una lunghissima bibliografia. Come tutti, in maggior o minor misura, ha ricevuto qualche premio letterario.

Tutto sommato, è relativamente felice.

Commenti

  1. Sono felice di aver trovato finalmente un mio simile:
    << totalmente sprovvisto della vocazione necessaria per far parte di un gruppo letterario, di un comitato di inettitudini affini, di un'associazione di elogi reciproci. >>
    Angela Fabbri

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

LETTERA APERTA AI DIRIGENTI DI AMATORI NUOTO SAVONA di Renata Rusca Zargar

Recensione di UN'ALTRA STRADA, Matteo Renzi, Marsilio editori, a cura di Renata Rusca Zargar

INIZIO CORSO PRESSO LA BIBLIOTECA DI QUILIANO (SV) di Renata Rusca Zargar